Gru giapponese - descrizione, habitat, fatti interessanti

Una gru giapponese è un uccello bello e maestoso circondato da leggende. L'individuo di questa specie è biancastro con segni neri. Da tempo l'interesse per questi uccelli da parte della persona non diminuisce. Le persone continuano a esplorare la specie, scoprendo nuovi e nuovi aspetti che riguardano questi uccelli. Oggi studieremo tutto ciò che li riguarda. Forniamo informazioni riguardanti la riproduzione, la nutrizione, lo stile di vita generale, ecc.

Caratteristiche del modulo

  1. Come suggerisce il nome, il Giappone è considerato il paese di origine di questi uccelli. Lì, gli esemplari delle specie sono classificati come sacri. I giapponesi credono che le gru incarnino purezza e lealtà.
  2. Inoltre, i residenti locali credono nell'adempimento dei desideri, tutti i sogni possono diventare una realtà e gli obiettivi da raggiungere. In parte per questo motivo, i giapponesi costruiscono migliaia di gru di carta e le mettono nelle loro case. La gru è stata per molto tempo il simbolo della Cina e del Giappone.
  3. Tutti i valori umani sono associati a una gru. Riguarda prosperità, benessere familiare, longevità, ricchezza. L'immagine di un uccello piumato rappresenta il successo, una persona cerca di decorare la sua casa con statue.
  4. A causa del fatto che questi uccelli sono diminuiti nel loro numero nel loro habitat naturale, questo li rende ancora più misteriosi. I giapponesi e le altre popolazioni del nostro pianeta stanno cercando di preservare la specie, in ogni modo possibile proteggendola e preservandola.

Descrizione e habitat

  1. Un esemplare di questa specie è un grosso uccello alto 160 cm. Per quanto riguarda la massa dello scafo, queste cifre variano tra 8-10 kg. Naturalmente, non si può fare a meno di un segno di apertura alare, vale a dire 2,5 M. Piegando questi uccelli sono biancastri, ma sullo scafo si osservano segni scuri.
  2. Il collo è nero, su di esso è decorato con una linea oblunga di tono bianco. Anche le piume di mosca nella parte inferiore sono nere, rendono la silhouette sottile e nobile. Negli individui di tipo adulto, il berretto è di colore rosso sulla testa. Le gambe sono lunghe, sottili, grigiastre, scure. Per quanto riguarda le differenze di genere, le femmine sono più piccole dei maschi.
  3. Gli animali giovani sono colorati in modo diverso rispetto alla generazione precedente. Quando i pulcini sono appena nati, sembrano rossastri. Col passare del tempo, cambiano il piumaggio, che assomiglia a un misto. Nel vestito ci sono piume di un tono brunastro, bianco, marrone, grigio. La testa è coperta da piumaggio non localmente. Quando la generazione più giovane matura, indossa l'abbigliamento degli adulti.
  4. In termini di habitat naturale, questi uccelli sono comuni in Cina e in Giappone. Sono divisi in diverse varietà principali. Ci sono le gru della popolazione dell'isola, che sono più spesso sedentarie. Abitano nelle isole Curili, così come a Hokkaido. Preferisci le regioni climatiche fredde.
  5. C'è anche una popolazione di uccelli continentali che migrano per le loro caratteristiche naturali. Questi individui sono dispersi in tutte le distese del nostro paese, così come in Cina, Corea e Mongolia. Amano i luoghi caldi, quindi vanno lì per l'inverno.
    6. Vale la pena menzionare separatamente la zona di riserva nazionale situata in Cina. Ci sono molti rappresentanti della famiglia. Sul territorio di circa 85 mila metri quadrati. km. vive più di 2 mila individui.
  6. Questi uccelli stanno diminuendo nella loro popolazione a causa del fattore umano. Si stanno costruendo dighe, l'ambiente è inquinato, la quantità di terra non sviluppata sta diminuendo, la terra agricola si sta espandendo e altri aspetti influenzano il numero di gru.

Stile di vita

  1. Gli uccelli sono più attivi durante il giorno. Si radunano in stormi e vanno a nutrirsi. Guadagna cibo nella zona delle canne nelle paludi.
  2. La vita di questi uccelli include vari rituali. Hanno un sacco di pose, messaggi vocali, movimenti che aiutano a comunicare tra loro ed esprimere sentimenti. Questo tipo di comportamento è chiamato ballo della gru, unisce uccelli di diverse categorie di età.
  3. Spesso, solo un individuo procede al rituale. Solo dopo un po 'di tempo, altre persone iniziano gradualmente ad aderire. Di conseguenza, l'intero gregge inizia a partecipare alla danza. Vale la pena notare che molti movimenti di tali rituali sono stati presi in prestito dalla gente per danze popolari.
  4. Gli individui considerati eseguono salti insoliti, mentre gli uccelli spalancano le ali. Ruotano anche le gambe magnificamente nell'aria. Gli uccelli eseguono movimenti ondulati, archi e sballottano i ciuffi d'erba. Le gru girano il becco in diverse direzioni. Quindi, mostrano l'umore e la relazione.
  5. In molte tradizioni popolari, gli individui in questione sono un simbolo di salute, felicità, prosperità e longevità. Se credete alle leggende, vale la pena notare che quando la gru si avvicina alla persona, l'ultima avrà molta fortuna. Prima che il fortunato apra una vita calma e autosufficiente.
  6. Negli ambientalisti giapponesi, il simbolo Crane è un emblema dell'abbigliamento da lavoro. Queste persone cercano di preservare specie rare di uccelli. Per fare questo, sono impegnati nella loro riproduzione in un asilo nido speciale. Vale la pena notare che le gru si riproducono molto male al di fuori delle condizioni di natura selvaggia.
  7. Inoltre, gli uccelli non hanno senso per rilasciare alla volontà. Semplicemente non sono pronti per questo. Gli uccelli saranno esposti a numerosi pericoli. Le gru sono elencate nel Libro rosso, scompaiono. In tutto il mondo, queste persone sono protette. Come nella maggior parte dei casi, la popolazione degli individui è ridotta a causa di fattori umani.

cibo

  1. La dieta quotidiana delle gru può includere sia alimenti vegetali che animali. Spesso questi uccelli si nutrono di creature acquatiche. Si nutrono di vongole e pesce. Le gru mangiano anche rane, piccoli uccelli e roditori, bruchi, scarafaggi, insetti, vermi e persino uova di nido.
  2. È interessante osservare come si comportano le gru durante l'alimentazione. Mettono giù la testa e si bloccano. Gli uccelli attendono che la loro preda si avvicini il più possibile. Gli individui con una velocità incredibile afferrano la vittima e deglutiscono. Le gru mangiano anche rizomi, gemme di piante, semi, giovani germogli, ecc.

riproduzione

  1. Gli uccelli nidificanti iniziano in primavera. Spesso questa stagione cade alla fine di marzo o all'inizio di aprile. Vale la pena notare che le gru sono coppie monogame. Quando le persone iniziano a riunirsi, producono suoni melodici molto belli e complessi. Gli uccelli si fondono nel canto comune.
  2. In questo momento, le gru sono in piedi insieme, mentre i loro becchi sono sollevati. Il maschio cerca di allargare le ali il più ampiamente possibile. La femmina, al contrario, le piega lungo il corpo. Spesso il nido è costruito nell'erba alta, che si trova vicino all'acqua. In questo momento, il maschio inizia a proteggere molto attentamente la prole e la sua femmina.

Le gru sono individui unici che sono sull'orlo dell'estinzione. Al momento, gli uccelli sono protetti. La causa della morte degli uccelli è fattori umani. A causa della combustione delle paludi, le gru stanno morendo. Inoltre, ci sono molte leggende sugli individui in questione. Tali uccelli in cattività possono vivere fino a 80 anni!

Video: Gru giapponese (Grus japonensis)

Guarda il video: Area 51 tutta la verità - Testimonianza di Robert Lazar sulle tecnologie aliene (Settembre 2019).