Come trattare la tosse residua in un bambino

Bene, quale madre non sa che cosa è la tosse residua in un bambino? Innanzitutto, si verifica la fase attiva della malattia: aumento della temperatura corporea, tosse significativa, aumento della secrezione di muco nasale e malessere generale. Di norma, le infezioni virali respiratorie acute nel periodo acuto non durano più di 7 giorni, di solito 1-3 giorni. La malattia finisce, ma lascia un retrogusto - una tosse lunga e residua. Sembra che la tosse non avvenga spesso e, per la stragrande maggioranza, la tosse è mite. Ma il semplice fatto di una tosse, anche rara, costringe i genitori a prendere seri provvedimenti per eliminarlo.

Perché la tosse non passa molto tempo

Se una tosse dopo un'infezione virale respiratoria acuta non va oltre le due settimane, allora ci sono alcune ragioni per questo. Ecco alcuni di loro.

  1. Bronchite, polmonite, pertosse. A volte una semplice tosse non è così semplice come sembra. Tracheite spesso semplice può svilupparsi in bronchite - acuta o cronica. Con l'ingestione di pertosse o bastoncini di pneumococco, si sviluppa una tosse - forte e lunga. Per la pertosse è caratterizzata da una lunga (fino a sei mesi) tosse parossistica, che non viene rimosso da nulla. Nell'infiammazione dei polmoni o dei bronchi, è possibile ascoltare rantoli caratteristici durante l'ascolto.
  2. Allergy. Tosse frequente da virali diventa allergica. Questo è particolarmente vero per le allergie. Se il bambino ha una predisposizione alla diatesi e altre eruzioni cutanee, se i genitori sono allergici, la tosse potrebbe essere una reazione a polvere, polline, odore di sigarette o prodotti chimici domestici, cibi dolci. In questo caso, dovresti provare a somministrare al bambino un farmaco antistaminico. Se la tosse si è fermata, significa che è allergico.
  3. Moccio. Se la tosse si verifica sullo sfondo della secrezione nasale, e diventa anche più attivo solo di notte, allora il moccio è provocato da esso. Quando il bambino è in posizione orizzontale, il muco scorre dal naso, cade sulla parete posteriore della laringe, lo irrita e provoca un riflesso della tosse. Questo può anche includere malattie croniche del tratto respiratorio superiore, ad esempio, adenoidi allargate.
  4. Worms. Accade che una tosse prolungata non è associata ad infiammazione del sistema respiratorio. Se, visto nei polmoni, non c'è respiro sibilante, nessun moccio e nessuna gola rossa, allora è necessario verificare la presenza di parassiti. Alcuni tipi di vermi, ad esempio, nematodi, girano attorno al corpo, arrivano dall'intestino al sangue e poi si depositano nei polmoni. Nel processo di attività vitale, gli ascaridi rilasciano tossine che agiscono e irritano le pareti dei polmoni, causando così tosse. Pertanto, allergologi e pneumologi con tosse a lungo termine sono sempre consigliati di verificare la presenza di invasioni elmintiche. Per rilevare i vermi puoi donare le feci e il sangue da una vena.
  5. Cardo. Una tosse prolungata può verificarsi sullo sfondo di alcune malattie cardiologiche, specialmente come complicanza dopo precedente mal di gola e altre malattie. In questo caso, per escludere il problema, è necessario consultare il cardiologo.
  6. Funghi. Se un bambino ha bevuto antibiotici, spesso dopo che la microflora intestinale e la mucosa orale sono disturbate. A causa di un tale squilibrio sulle tonsille, i funghi possono iniziare a svilupparsi, cosa che in nessun modo produce se stessi - la mucosa rimane rosa, non c'è infiammazione. L'unica manifestazione è l'irritazione della parete laringea, motivo per cui si verifica la tosse. Per verificare la presenza del fungo, è necessario passare una coltura batteriologica della faringe.

Queste sono le aree principali che possono esserti utili quando cerchi la causa di una lunga tosse non passeggera. Se li hai eliminati tutti, allora molto probabilmente hai una tracheite cronica o una bronchite, che si manifesta solo con rare tosse di lieve entità. Puoi liberarti della tosse residua.

Gli antibiotici dovrebbero essere usati per trattare la tosse residua

Questa domanda viene posta da molte giovani mamme che non sanno come aiutare un bambino senza danneggiarlo. Se la tosse è di natura batterica, se peggiora, le convulsioni diventano più forti e appaiono più forti - allora hai bisogno di antibiotici. Più spesso, sono prescritti per la bronchite, la tubercolosi, la polmonite e la polmonite. In questo caso, gli antibiotici non possono fare.

Se la tosse dura diverse settimane, ma con rare tosse, probabilmente non avrai bisogno di antibiotici. È possibile sbarazzarsi della tosse residua con l'aiuto di una serie di misure - fitoterapia, riscaldamento, fisioterapia, massaggio, inalazione, ricette della medicina tradizionale. Tuttavia, prima di questo è importante consultare un medico per escludere una malattia grave. Se il medico non prescrive antibiotici, puoi tranquillamente usare i seguenti suggerimenti per combattere la tosse residua.

Inalazione per la tosse

Perché le inalazioni sono considerate uno dei modi più efficaci per combattere la tosse? Il fatto è che quando inaliamo vapore caldo battericida, piccole particelle cadono direttamente sulle pareti della trachea, dei polmoni e delle pareti della laringe. In questo caso, otteniamo un effetto medicinale molto più pronunciato rispetto a quando assumiamo farmaci espettoranti. Dopotutto, vanno direttamente all'esofago e allo stomaco.

È meglio fare l'inalazione con un nebulizzatore. Sotto l'influenza di un aerosol, le particelle del farmaco si disperdono così tanto che il bambino può facilmente inalare vapore curativo. Per la soluzione nel nebulizzatore, è possibile utilizzare farmaci per la tosse - Lasolvan, Atsts, Gerbion. E tu puoi fare l'inalazione di semplice soluzione salina o acqua minerale.

Se non c'è l'inalatore, prova a respirare con il bambino sopra una casseruola o una bacinella di acqua calda. Vale la pena ammettere che una tale procedura non è adatta a molti bambini, quindi agiremo in altri modi. Il liquido della droga deve essere versato in una tazza di ferro o in una padella larga e messo a fuoco vivace. Chiudi strettamente le porte e le finestre della cucina, e siamo nella stanza galleggiante per almeno mezz'ora (non togliamo la pentola bollente dal fuoco). Ciò consentirà uno sforzo minimo per far respirare il vapore caldo al bambino. Come composizione medicinale per inalazione, puoi usare:

  • Una soluzione di furatsilina, miramistina, hlorofillipta.
  • Acqua di mare - bicarbonato di sodio, sale e iodio.
  • Decotto di erbe medicinali - camomilla, calendula, ortica, erba di San Giovanni.
  • Oli essenziali del balsamo di asterisco.
  • Olio di abete e olio dell'albero del tè.

L'effetto di inalazione e ha un semplice bagno russo. Non è per niente che lei tratta molti raffreddori. Per ottenere vapore curativo, una qualsiasi delle soluzioni medicinali preparate è sufficiente spruzzare su pietre calde. Spesso visitando il bagno, il bambino smetterà di tossire e sarà malato meno spesso.

Caldo petto quando si tossisce

Spesso, qualsiasi riscaldamento del seno è la condizione principale sulla via del recupero. Ecco alcune ricette efficaci e sicure.

  1. Puoi riscaldare il petto con grasso animale. Per diversi giorni, ungi il petto del bambino con il tasso o il grasso d'oca, per eliminare infine la tosse.
  2. Fai una torta di senape al miele. Per fare questo, mescolare due cucchiai di miele, mezzo cucchiaino di senape, due cucchiai di burro e farina in modo da ottenere la torta. Applicare una torta calda al seno del bambino per alcune ore. La senape irrita la pelle, aumentando la circolazione sanguigna. Il miele si scalda e dà una lunga sensazione di calore. L'olio protegge la pelle dalle irritazioni. La farina è necessaria per ottenere la consistenza desiderata.
  3. Mescolare la vodka e il miele e strofinare il petto e la schiena del bambino con questa miscela prima di coricarsi.
  4. È molto buono fare i bagni di senape - questo è uno dei migliori rimedi contro la tosse prolungata.

Il riscaldamento aiuterà a rimuovere l'infiammazione residua e alleviare la tosse.

Come trattare i residui di tosse residua

La tosse residua è caratterizzata da buona salute, mancanza di febbre e altre manifestazioni della malattia. Ma se non fai niente, una tale tosse può durare per mesi. Ti daremo consigli utili per aiutarti a liberarti di fastidiose tosse.

  1. Nel trattamento delle malattie degli organi respiratori, l'aria pulita è di grande importanza. Se cammini con tuo figlio per strada almeno 3-4 ore al giorno, in una settimana non ci sarà traccia di tosse. Ventilare le stanze dell'appartamento il più spesso possibile, in estate è possibile lasciare le finestre aperte.
  2. Evitare sbalzi di temperatura, escludere correnti d'aria durante la ventilazione. È meglio mettere il bambino in una stanza, mentre altri ventilare. Dopo ciò, la stanza può essere cambiata. Non lasciare il bambino in una brutta copia - può ammalarsi di nuovo.
  3. Elimina gli allergeni della mucosa. Per eliminare la polvere, è necessario eseguire una pulizia giornaliera con acqua. Sbarazzarsi di fumo di sigaretta, deodoranti spray per aerosol e prodotti chimici domestici.
  4. È molto importante prevenire l'aria secca. In inverno, moderare l'intensità del radiatore, installare un umidificatore.
  5. Per accelerare lo scarico dell'espettorato, un bambino può ricevere un massaggio percussivo. Almeno qualche volta porta il bambino da un fisioterapista per vedere la tecnica di massaggio. Successivamente, puoi farlo da solo.
  6. Puoi liberarti di fastidiose tosse riscaldandoti in una sala di fisioterapia. La procedura più efficace è UHF.
  7. Decotto di semi di anice aiuta ad ottenere un effetto espettorante. Succo di rafano nero con miele fermerà anche un forte colpo di tosse. E il latte con il miele prima di coricarsi aiuterà ad alleviare l'infiammazione e alleviare gli episodi di tosse notturna.
  8. La ginnastica respiratoria, che è meglio fare all'aperto, aiuterà a curare la tosse residua. Inspirare profondamente ed espirare per eliminare gli allergeni dai polmoni. Per lo stesso scopo, puoi gonfiare le palle - tale trattamento non sarà solo efficace, ma anche divertente.
  9. Inoltre, è necessario bere di più per lavare i resti del virus dal corpo. Il cibo, al contrario, dovrebbe essere leggero, equilibrato, frazionario. Non insistere se il bambino non vuole mangiare.

Tutti questi suggerimenti si applicano per il trattamento di una tosse fredda. Se la tosse di un bambino è di natura allergica o si è verificata sullo sfondo di parassiti, il trattamento cambia radicalmente. Inoltre, è necessario essere esaminati dall'ENT, poiché spesso la tosse rimane sullo sfondo di malattie non curate della gola e del naso.

Da un lato, la tosse residua è un sintomo minore che non tormenta il bambino e gli consente di vivere una vita piena. Ma d'altra parte, la tosse è ancora lì, infastidisce con la sua presenza e spesso diventa la ragione per cui il bambino è ancora seduto nella lista dei malati e non può andare a scuola o all'asilo. La tosse, qualunque essa sia, non tollera la negligenza. Non lasciare incustodita la tosse residua - protegge la salute del tuo bambino!

Guarda il video: Cosa c'è davvero dietro Iqos, la scommessa da 4,5 miliardi di Philip Morris (Settembre 2019).