Maschere fatte in casa per rafforzare i capelli

La condizione dei capelli dipende da una serie di fattori. Spesso i fili perdono la loro forza precedente a causa della scarsa ecologia, scarsa nutrizione, dipendenze dannose, gravidanza, ereditarietà. A prescindere dalla causa principale, molte ragazze si stringono la testa, non sapendo cosa fare. Rafforzare i capelli può essere in un salone di bellezza, ma la procedura di laminazione, cheratinizzazione, Botox sono costosi. Da qui la necessità di utilizzare maschere domestiche. Considera le migliori ricette.

Gli esperti raccomandano l'uso di rimedi casalinghi 3-4 volte a settimana.

Chicken Yolk e Henna

  1. Il tuorlo di pollo rafforza efficacemente i ricci dall'interno. Le proteine ​​non vengono utilizzate a causa della sua viscosità. Se lo si desidera, è possibile applicarlo sulla pelle del viso e resistere a 20 minuti.
  2. Sbatti alcuni tuorli nella schiuma, aggiungi 1 bustina di henné senza ombra (circa 40 gr.). Se la maschera risulta secca, versare 30 ml. latte caldo
  3. Mescolare il prodotto, lasciarlo riposare per 35 minuti. Durante il tempo prestabilito, lavati i capelli e asciugali un po 'con un asciugamano. Scoop maschera di henné con un pennello, applicare alle radici.
  4. Il tempo di esposizione non è limitato a nulla (entro limiti ragionevoli). L'henné può essere lasciato sui fili 5-6 ore. Puoi anche usarlo nella sua forma pura senza il tuorlo. Completa la procedura con un lavaggio della testa.

Acido nicotinico e verdure

  1. Fai bollire 2 carote e 2 tuberi di patata. Sbucciare le verdure, grattarle su una grattugia a grana fine o passare attraverso un setaccio. Aggiungere 30 ml. latte caldo, 1 fiala di acido nicotinico.
  2. Spremere il succo da un quarto di limone e aggiungere alla miscela principale. Fai una maschera, aspetta mezz'ora. Ora inizia a sfregarti sul cuoio capelluto.
  3. Dopo il massaggio, rimuovere i resti della composizione con acqua tiepida. Bene lavati i capelli con lo shampoo e applica un balsamo. Non affrettarti a sciacquare il condizionatore, prima raschia i resti di verdure dalla zona della radice.

Aceto di sidro di mele e ortica

  1. Cuocere 45 gr. radice di ortica, versare le materie prime in una casseruola, versare 800 ml. acqua calda Invia la composizione al fuoco, porta ad ebollizione e spegni il fuoco.
  2. Coprire i piatti, lasciare il liquido in infusione. Dopo mezz'ora, filtrare, raffreddare. Aggiungi al brodo 35 ml. olio di oliva o di mandorle, 60 ml. aceto di sidro di mele.
  3. Versare 200 ml. decotto in un'altra ciotola, aggiungere 40 gr. miscela di gelatina Lascia che la miscela si gonfia. A questo punto, sciacquare i fili con la miscela liquida preparata. Quando inumidisci i capelli, la gelatina aumenterà.
  4. Stendere la maschera sulla zona della radice e allungare l'intera lunghezza. Cerca di non toccare le estremità, è meglio lubrificarle con olio naturale. Dopo 40 minuti, risciacquare con acqua tiepida.

Miele e Aloe Vera

  1. Prendi un quarto di cavolo fresco, trita, metti una tazza per il frullatore. Utilizzando un elettrodomestico, trasformare la verdura in un porridge. Fai lo stesso con una carota.
  2. Unire la miscela di verdure, metterle in 3 strati di garza, spremere il succo. La polpa stessa non è necessaria, usala come compressa per i piedi (elimina efficacemente il natoptish).
  3. Ora aggiungi al succo 40 gr. miele caldo, 50 gr. crusca di segale o di lino (può essere sostituita con farina d'avena tritata). Versare 40 ml. succo di aloe vera.
  4. Riscalda la massa a 45 gradi. Se hai la pelle sensibile, salta questo passaggio. Inumidire la pala, strofinare il prodotto nell'area della radice.
  5. Lascia che la maschera funzioni, ci vogliono 1,5-2 ore. Se possibile, lasciare il prodotto durante la notte. Pre-proteggi il film del cuscino e un asciugamano.

Succo di cavolo e brandy

  1. Prendi 4 albicocche mature o 2 pesche. Rimuovere le ossa dal frutto e tritare la carne con un frullatore. Nel fango risultante, aggiungere 35 grammi. bardana o olio di ricino.
  2. Le ragazze con i capelli scuri devono versare la maschera 35 gr. cognac, 30 ml sarà sufficiente per le donne con fili leggeri. vodka. Anche nella maschera è necessario aggiungere 4 tuorli di pollo, 1 fiala di vitamina B1.
  3. Crea una maschera per rafforzare i capelli, dopo aver diviso la pila con le divisioni. Attendere 1 ora, quindi rimuovere la composizione con shampoo e balsamo. Si consiglia di risciacquare il decotto medicinale a riccioli.

Glicerina e alcol

  1. Mescolare 30 ml. vodka con 15 gr. glicerina, riscaldare la miscela sul fornello o nel microonde. Cospargere 20 gr. la gelatina da mascherare assumeva una consistenza densa dopo 20 minuti.
  2. Puoi anche versare qualsiasi olio naturale, non sarà superfluo. Abbastanza 20 ml. composizione. Ora inizia a strofinare intensamente la massa nella zona della radice.
  3. Con l'aiuto di una cappa riscaldata fatta di pellicola trasparente, crea un effetto vapore. Accendi l'asciugacapelli, riscalda la testa a temperatura media. Stringere i capelli con un asciugamano in più.
  4. Mantenere la composizione per 20 minuti se i capelli sono asciutti. Le signore con i fili grassi sono sufficienti 40 minuti. Le ragazze con riccioli normali e combinati vedranno il risultato dopo mezz'ora.

Olio di ricino e olio di mandorle

  1. La maschera di oli naturali è considerata la più efficace non solo per rafforzare i capelli, ma anche per il loro recupero generale. Ciò include l'eliminazione della sezione trasversale e della fragilità, il rafforzamento dei bulbi, l'aggiunta di lucentezza.
  2. La preparazione non rappresenta difficoltà speciali. È necessario combinare mandorle e olio di ricino nelle stesse proporzioni. La quantità viene aggiunta tenendo conto della lunghezza e dello spessore dei capelli.
  3. Dopo la miscelazione, la maschera deve essere riscaldata, ma non portata a gorgogliamento. Altrimenti la composizione perderà potere di guarigione. La massa viene massaggiata in radici asciutte e pulite, invecchiata per 3 ore.
  4. Allo stesso modo, è possibile applicare olio di oliva, cocco, cacao e bardana. La cosa più difficile è lavare la maschera. Se lo shampoo non risponde, eseguire manipolazioni con acqua di limone.

Aglio e maionese

  1. Prendi 6 denti d'aglio, sbucciali, passa attraverso la pressa o il frullatore. Fare lo stesso con una cipolla grande, mescolare la pappa nell'aglio.
  2. Aggiungi 55 grammi. maionese, 40 gr. miele, 25 ml. olio di bardana. Versare un terzo di succo di limone, avviare l'applicazione. Scavare una composizione uniforme con un pennello, applicare sui divisori.
  3. Massaggiare il cuoio capelluto per 6-8 minuti. Quindi lasciare la composizione per mezz'ora. Lavare la maschera con una soluzione di 2 litri. acqua e 60 ml. succo di limone (può essere sostituito con aceto di tavola al 6%).

Piantaggine e kefir

  1. Versare 250 ml. acqua bollente 40 gr. piantaggine secca schiacciata (è possibile sostituire il componente con timo o achillea). Preparare la miscela per 20 minuti, quindi filtrare.
  2. Lasciare che il brodo si raffreddi a temperatura ambiente. Ora versare 80 ml. yogurt o kefir grassi. Versare 30 gr. gelatina, lasciala gonfiare.
  3. Inizia a distribuire la miscela, mantenendo la testa sopra la vasca da bagno o il lavandino. Strofinare la composizione sul cuoio capelluto e allungare su tutta la lunghezza. Lavora bene le tue estremità.
  4. Avvolgi subito i capelli in polietilene, avvolgi le spalle con un asciugamano. Tenere la maschera per 45 minuti, risciacquare. La procedura è comoda da eseguire mentre fai il bagno.

Aceto di sidro di mele e glicerina

  1. Sbatti l'uovo nella schiuma. Collegare il componente con 30 grammi. olio di bardana. Versare 25 gr. crusca di avena o segale. Aggiungere un cucchiaino di aceto di mele e 10 ml. glicerina liquida.
  2. La maschera deve essere strofinata sulle radici, per comodità della procedura, pre-dividere la raccolta per la separazione. Massaggio dalla parte posteriore della testa. Spostati sulla corona e sulle tempie.
  3. Ora è necessario avvolgere i capelli con pellicola trasparente e avvolgere la testa con un asciugamano. La maschera non invecchia più di 30 minuti. È meglio risciacquare l'agente con acqua fredda e un balsamo, dopo aver applicato lo shampoo.

Olio di canfora e miele

  1. Spremere il succo da un limone, filtrarlo dalla polpa. Aggiungi 40 ml. olio di canfora e 10 g. glicerolo. In un'altra ciotola, mescolare l'olio d'oliva e 30 grammi. tesoro, sciogli la composizione sul fuoco.
  2. Aggiungere la seconda massa alla prima miscela, applicare alle radici dei capelli. È preferibile effettuare manipolazioni su riccioli precedentemente lavati e asciugati con asciugamani.
  3. La maschera deve essere fissata con pellicola alimentare e riscaldata con un asciugacapelli. Quando senti il ​​calore caratteristico, avvolgi subito un asciugamano sui capelli. Fai le faccende domestiche per un terzo d'ora.
  4. Rimuovere prima il prodotto con acqua e shampoo, quindi risciacquare con decotto raffreddato a base di ginseng, ortica e timo (20 g di ogni pianta per 1 litro di acqua bollente).

Cannella e argilla verde

  1. L'argilla cosmetica è ampiamente usata a casa per la cura dei capelli. È possibile acquistare la composizione in una farmacia. Prendi 40 gr. significa, diluire con acqua tiepida, aderendo alle proporzioni nell'istruzione.
  2. Versare 10 gr. polvere di cannella, mescolare. Lasciare riposare la maschera per circa un quarto d'ora, quindi versare 40 ml. olio di ricino (se no, aggiungere verdura).
  3. Lavare i capelli, quindi raccogliere l'umidità in eccesso dai fili. Puoi spremere i riccioli o pulirli con un asciugamano. Scavare la maschera di argilla con un pennello, applicarla alle parti.
  4. Quando l'intera zona della radice è coperta con la miscela, procedere al massaggio. Schiaccia la parte superiore della testa, il collo, l'attaccatura dei capelli e le tempie. L'importante è riscaldare la pelle.
  5. Dopo l'evento, i capelli sono isolati con polietilene e un asciugamano. La durata dell'esposizione della maschera è 40-50 minuti. Dopo questo tempo, il prodotto viene rimosso con acqua e shampoo.

Se i capelli sono in uno stato deplorevole, il corso di utilizzo delle maschere dura 4 mesi. Nel caso in cui le composizioni vengano utilizzate più per la prevenzione, saranno sufficienti 2 mesi. Preparare prodotti efficaci a base di oli naturali, latticini, tuorlo d'uovo, miele, argilla, cacao.

Guarda il video: DIY MASCHERA NUTRIENTE ALL' UOVO PER PELLE e CAPELLI LUCENTI (Settembre 2019).