Come scegliere la carne giusta per i kebab

Soft kebab succoso tutto associato alle vacanze primaverili. È bello mangiare in estate al cottage. Il kebab è stato a lungo un successo in molti paesi in tutto il mondo. Un piatto della cucina caucasica non ha bisogno di pubblicità aggiuntiva. Tuttavia, il successo della preparazione dipende, prima di tutto, dalla corretta scelta delle materie prime. Gli spiedini sono fritti a base di carne di maiale, manzo o agnello. Analizzeremo gli aspetti importanti.

La freschezza è il criterio principale

  1. Non importa che tipo di carne tu facciano gli spiedini, le materie prime devono essere fresche. È facile da determinare. Un pezzo di qualità non ha muco sulla superficie, è privo di sangue e liquido estraneo.
  2. Non meno importante è la struttura della carne. Per kebab adatti campioni elastici densi. Guarda il colore tagliato, un buon kebab uscirà da un pezzo rosso brillante.
  3. La superficie deve essere bagnata, ma non bagnata. Tocca la materia prima selezionata, assicurati che non sia appiccicosa. Quando viene premuto, un succo adatto per una composizione di shish kebab emetterà un succo chiaro.
  4. Determinare un prodotto vecchio è facile: è bagnato, appiccicoso, con secrezioni torbide e un odore sgradevole. L'aroma di buone materie prime non causerà una reazione negativa.
  5. La carne che ha una buona freschezza è densa. Ciò significa che il pezzo non è stato pre-congelato. Altrimenti, sarà sciolto e troppo bagnato.
  6. Clicca sull'istanza selezionata con il dito. Se il foro risultante viene rapidamente allineato, il pezzo mantiene la forma, può essere acquistato in modo sicuro. Nei casi in cui la freschezza è in dubbio, l'indentazione si livellerà lentamente.
  7. Presta attenzione alle strisce di grasso. Se la materia prima non deve essere consumata, il grasso di solito ha una tinta grigiastro-giallastra e una superficie appiccicosa. A volte è fangoso con sfumature opache.

Buona carne - giovane

  1. Il kebab più succoso si ottiene dalla carne giovane. Ha bisogno di meno frittura e decapaggio, inoltre, un tale prodotto anche con il cuoco più inesperto esce alla grande.
  2. Essere interessati all'età venditrice di carne. Più anni l'animale, più scuro sarà il colore della sua carne. Ciò significa che i muscoli faranno la gomma del piatto.
  3. Giudicare all'ombra. Una copia adatta alla frittura non è lucida, ma non opaca. Ha una tonalità uniforme con una tavolozza di colori naturali. Il manzo è rosso, l'agnello è rossiccio con strisce bianche, il maiale è rosa.
  4. Se il colore è troppo scuro, l'animale ha molti anni. Per facilitare la determinazione della categoria di età delle materie prime, devi prendere un sottile strato di carne e cercare di romperlo. Un prodotto adatto si strappa facilmente.

Tipo di carne - refrigerata, fresca, congelata

  1. La carne che è stata sottoposta a una procedura di congelamento è adatta alla cottura di kebab solo se è stata sottoposta alla procedura 1 volta. La procedura ripetuta è inaccettabile, la composizione diventa friabile e insapore. È facile distinguere un prodotto del genere: toccalo con un palmo del dito, togli la mano. Se si forma un cerchio scuro nel punto di contatto, la carne può essere mangiata. Quando il prodotto è congelato 2 o più volte, non ci saranno macchie.
  2. La carne è considerata fresca se sono trascorse 3-4 ore dal momento della macellazione. Molte persone credono che un pezzo del genere dovrebbe essere preferito. Ma questa affermazione è errata. Come materia prima per il barbecue, questo tipo di carne è il più inappropriato. Dopo aver tostato il pezzo sarà di gomma, è estremamente difficile da masticare. Questo aspetto è dovuto al fatto che dopo la macellazione i muscoli dell'animale non sono rilassati. La carne dovrà pre-stare in piedi prima di friggere.
  3. Anche la carne refrigerata è adatta. Il suo gusto è oltre la lode. Se si osservano le condizioni di conservazione (la temperatura va da 0 a 4 gradi), i kebab saranno teneri, succosi e molto piacevoli da gustare. Particolare attenzione è rivolta alla marinata, non usare aceto, in modo da non rovinare il piatto.

È importante!
Se scegli la carne refrigerata, devi distinguerla dal congelato. Quando viene premuto, un succo chiaro si distingue dal pezzo, mentre un cerchio scuro rimane sulla carne. Se la carne è stata scongelata e congelata più volte, le materie prime saranno troppo bagnate. La buona carne è moderatamente umida.

Le sottigliezze della scelta della carne di agnello

  1. Le persone caucasiche cucinano da tempo kebab esclusivamente sulla base della carne di agnello. Il più succoso, delicato e fragrante sarà un piatto di agnello fino a 60 giorni.
  2. Di norma, gli agnelli vengono mandati a macello nel bel mezzo della primavera. Pertanto, se il tuo pasto non è venuto durante questo periodo, è impossibile mangiare tale carne di montone. In questo caso, scegli le materie prime fino a un anno.
  3. Gli spiedini di montone saranno estremamente gustosi se cucinati dalla polpa prelevata dalle zampe posteriori. Anche il filetto o il lombo sono perfetti. Le costole soffrono a malincuore, ma se vi piace rosicchiare le ossa, si adatteranno anche loro. È importante ricordare che gli spiedini di agnello vengono mangiati immediatamente, quindi diventa insapore.

Le sottigliezze della scelta della carne di maiale

  1. La maggior parte delle persone, che spesso cucinano kebab, preferiscono il maiale. Prima di tutto, è importante sapere che il prodotto animale non dovrebbe essere troppo grasso.
  2. Per preparare un delizioso kebab, si consiglia di prendere carne vicino alla carne, che si trova sul collo e lungo la cresta. In questo caso, le strisce grasse sono equamente distribuite. Alla fine, ottieni un buon kebab.
  3. Non meno popolare in questo numero sono filetto, costole e petto. Se prendi la carne lungo la cresta, non dimenticare di tagliare il grasso. Un kebab secco si ottiene se si prende un prosciutto. In questa parte della carcassa la percentuale minima di grasso.
  4. Se hai acquistato carne dal prosciutto, si consiglia di marinare con cura, dando più tempo. Il maiale è buono perché quasi tutte le sue parti sono adatte per friggere su spiedini.
  5. L'unica domanda rimane è come e quanto per marinare ogni parte. Non comprare carne di maiale dal retro dell'animale. In questo caso, la marinata non aiuterà, gli spiedini saranno secchi e resistenti.

Le sottigliezze della scelta della carne

  1. Poche persone usano la carne per cucinare kebab. In questo caso, il piatto risulta più duro, a differenza del maiale. Puoi dedicare più tempo e attenzione a rendere il kebab saporito e succoso. La procedura di marinatura è consigliata in acque minerali altamente gassate.
  2. Se decidi di cucinare lo shish kebab con la carne, dovresti comprare un filetto o una carne dal petto. Per il piatto puoi anche prendere la parte posteriore della gamba. La carne è meglio scegliere dall'interno. Per cucinare un kebab unico, si consiglia di acquistare un filetto di vitello giovane.

Regole di taglio della carne

  1. Si consiglia di tagliare la carne in pezzi di medie dimensioni. I piccoli esemplari sono piuttosto secchi. Grandi pezzi di carne, a turno, non possono friggere dentro. Idealmente, si consiglia di tagliare la carne in forme simili a un cono.
  2. Non dovresti seriamente addentrarti in questi scherzi, i classici pezzi di carne a forma quadrata non diventeranno meno gustosi. Per determinare le dimensioni del futuro kebab, prova a visualizzare che circa 6 pezzi devono essere inseriti nello spiedino.

Sottigliezze Marinade

  1. Cucinare un barbecue davvero delizioso non è sufficiente per ottenere il giusto filetto di carne. Gli aspetti più importanti sono le attività preparatorie e la giusta marinatura.
  2. Juiciness e gusto della carne dipenderanno dalla manipolazione. Inoltre, il piatto dovrebbe essere arrostito e tenero. Preferisci la marinata al tuo gusto. Attualmente, la carne può essere preparata in modi diversi.
  3. Assicurati di usare le cipolle, un ingrediente classico, senza il quale il piatto non sarebbe così gustoso. Scegli i piatti giusti per la procedura. Non è raccomandato marinare la carne in un contenitore di plastica o di alluminio.
  4. Se la carne è in un piatto simile per lungo tempo, il prodotto inizia ad assorbire composti dannosi. Durante la cottura, le tossine non evaporano da nessuna parte. C'è il rischio di avvelenamento. Si sconsiglia inoltre di marinare la carne in un contenitore di legno.

Per cucinare uno shish kebab delizioso e delicato, è necessario avvicinarsi alla procedura di scelta della carne e marinarla con responsabilità. Prima di tutto, decidi sul tipo di piatto. Non essere avaro e ottenere un prodotto di qualità. Ricorda, più giovane è la carne, più saporito sarà il pasto.

Guarda il video: Come riconoscere e scegliere la carne migliore (Settembre 2019).