I broccoli possono essere allattati al seno?

Dopo la nascita di un bambino, viene prestata molta attenzione alla sua salute. Il compito è quello di attuare misure volte ad eliminare le allergie e problemi associati al tubo digerente nei neonati. Durante l'allattamento, soprattutto all'inizio, la madre dovrebbe assumersi la piena responsabilità della preparazione della propria dieta. Allo stesso tempo, è necessario garantire l'approvvigionamento in quantità sufficienti di tutte le sostanze necessarie. La dieta dovrebbe contenere non solo cibi gustosi, ma anche salutari. Questi includono i broccoli.

È permesso usare i broccoli durante l'allattamento?

Il broccolo è un tipo separato di cavolo con la presenza di proprietà molto interessanti. Uno di questi è la capacità estremamente bassa di causare reazioni allergiche. Possiamo dire che non li causa affatto. Il contenuto nel latte materno di sostanze presenti nel cavolo broccolo, con un piccolo grado di probabilità provoca reazioni allergiche nei neonati. Naturalmente, non bisogna scartare i casi di intolleranza individuale. Pertanto, molti pediatri consigliarono di includere i broccoli nella prima poppata. Questo prodotto può essere presente come uno dei componenti nella ricetta di un numero piuttosto elevato di piatti.

Benefici del prodotto

Se lo mangi regolarmente, puoi notare la presenza dei seguenti punti positivi:

  • Le ossa e i denti migliorano le loro condizioni.
  • Il sangue viene purificato, le tossine vengono espulse dal corpo.
  • Il corpo è saturo di proteine ​​in quantità sufficienti.
  • Migliora la qualità del sistema cardiovascolare.
  • La crescita di neoplasie maligne è inibita.

Un effetto positivo sul corpo dovuto alla ricchezza del set chimico, ai suoi elementi costitutivi. In esso puoi incontrare:

  1. Una quantità considerevole di broccoli contiene acido folico.
  2. Un ricco kit di amminoacidi fornisce l'escrezione di sali di metalli pesanti. Soprattutto un sacco di metionina in esso.
  3. L'ampia tavolozza è rappresentata dalla composizione minerale.
  4. La natura dei broccoli non è stata privata delle sostanze vitaminiche.
  5. Molti in questo tipo di cavolo contengono carotenoidi.
  6. Il cavolo è ricco di calcio. Il suo contenuto può raggiungere i 47 mg in termini di 100 g del prodotto. Questa circostanza ci permette di considerare i broccoli come un mezzo eccellente per prevenire l'osteoporosi.
  7. La presenza di diindolilmetano, glucorafanina, indolo-3-carbinolo nel cavolo accelera i processi di riduzione dopo il danneggiamento delle strutture cellulari da parte dei radicali liberi, portando inoltre a uno stato in cui il colesterolo è normalizzato.

A tutto ciò, va aggiunto che i broccoli hanno un gusto gradevole. Nutre le forze della mamma che allatta. Il cavolo fornisce un'ondata di energia e un senso di ottimismo. Insieme a questo, l'umore migliora. Il contenuto calorico del prodotto è basso e ammonta a solo 20 calorie per 100 grammi. Ciò consente a una donna di iniziare rapidamente dopo il parto, mettendo in ordine il proprio corpo.

Con il consumo di cavolo, si ottengono numerosi altri effetti positivi:

  • Normalizza il suo lavoro il tratto digestivo.
  • Migliora il loro lavoro fegato e cistifellea.
  • Se usi il succo di cavolo, puoi migliorare la vista.
  • Il sulforafano inibisce la crescita delle cellule maligne alterate.
  • Migliora qualitativamente la composizione delle cellule del sangue.

Come viene introdotto il cavolo nella dieta?

Per non danneggiare il bambino, devono essere seguite alcune semplici regole:

  1. I broccoli crudi non possono essere mangiati. Questa restrizione è dovuta al fatto che il bambino potrebbe sperimentare coliche.
  2. Un altro argomento a favore del divieto del cavolo crudo è che non è esclusa la possibilità di un effetto negativo della microflora a causa del lavaggio insufficiente delle infiorescenze. La loro struttura rende difficile il lavaggio del prodotto.
  3. Se, dopo aver mangiato mamma broccoli, il bambino ha delle manifestazioni negative, allora dovrebbe essere immediatamente escluso dalla dieta.
  4. Dovrebbe seguire l'introduzione graduale di cavoli nella dieta. È abbastanza sufficiente usare il primo giorno dell'intera coppia di infiorescenze. Quindi osserva la reazione del bambino. Se non ci sono manifestazioni, la quantità di cavolo nella dieta può essere aumentata.
  5. Se durante il parto il feto è stato rimosso con taglio cesareo, è preferibile utilizzare il cavolo vergine come parte delle zuppe di verdure.
  6. Il cavolo dovrebbe essere usato solo dopo un accurato trattamento termico.

Scegliere il cavolo giusto

Qualunque sia l'utilità del prodotto, è estremamente importante che sia ancora fresco e di alta qualità. Suggerimenti per la scelta:

  1. L'intestazione non dovrebbe contenere tracce associate a muffe e segni di decomposizione. Densità e durezza dovrebbero essere sufficienti, e il colore dovrebbe essere caratterizzato da una ricca tonalità verde brillante.
  2. Lo stesso gambo dovrebbe essere morbido e sottile in natura. L'assenza di questi segni suggerisce che una testa simile si sovrapponga.
  3. La presenza di macchie gialle sul cavolo indica una violazione delle condizioni di conservazione.
  4. Ideale - quando il cavolo viene coltivato con le proprie mani. Altrimenti, è necessario acquistare verdure solo da produttori affidabili e affidabili.
  5. Puoi usare il prodotto congelato. I moderni metodi di congelamento hanno raggiunto un livello tale da consentire di preservare il più possibile tutte le sostanze utili nella loro forma originale.
  6. Non comprare mai i broccoli surgelati senza aver prima esaminato le informazioni sulla durata di conservazione. Le sue infiorescenze non dovrebbero cadere in una palla. Se è facile sentire ciascuna infiorescenza separatamente, questo indica la qualità del prodotto.

Ma comprare cavoli di qualità sul mercato o nel negozio è solo metà della battaglia. Deve anche essere correttamente conservato a casa. Il cavolo viene messo in sacchetti di carta e conservato in frigorifero. Il posto migliore per riporlo sarà un compartimento per le verdure. Lavare il cavolo non dovrebbe essere. Questo deve essere fatto immediatamente prima della cottura. Se lavi il cavolo in anticipo, ridurrà significativamente la sua durata. Se la verdura viene acquistata congelata, quindi conservarla nel congelatore.

Ricetta deliziosa insalata

Per la sua preparazione richiederà i seguenti componenti:

  • broccoli;
  • un pezzo di petto di pollo;
  • formaggio a pasta dura - 250 g;
  • aglio - 1 spicchio (è necessario tagliare);
  • sale - secondo le preferenze di gusto.

L'uso di panna acida è consentito come condimento. Broccoli per 5 minuti, lessati in acqua salata. Anche il petto di pollo viene bollito, raffreddato e tagliato a pezzi. Tutti gli ingredienti sono accuratamente miscelati, conditi con panna acida. Il piatto delizioso è pronto da mangiare.

Questa insalata di allattamento per la mamma sarà mangiata con grande piacere. Oltre al fatto che il piatto è davvero gustoso, è utile anche per la madre e il suo bambino. I pediatri hanno approvato l'introduzione di questo piatto nella dieta delle madri che allattano.

Guarda il video: "I Griffin" - Peter allatta Stewie (Settembre 2019).