Succo di melograno durante la gravidanza - i benefici e i danni

Il melograno succoso è considerato uno dei frutti più utili del pianeta. Il succo di cereali maturi è prescritto per il trattamento di varie malattie, l'assunzione di alimenti. Soprattutto importante melograno fresco per il sistema cardiovascolare e circolatorio.

Molti medici prescrivono la terapia del succo per le donne incinte. Gli aminoacidi e il ferro, oltre a un interessante set di vitamine hanno un effetto positivo sugli organismi della madre e del bambino. Tuttavia, il succo aspro e concentrato può essere pericoloso in alcuni casi e persino causare reazioni collaterali. Sì, e scegliere una vera bevanda al melograno con un effetto curativo non è così semplice.

Composizione chimica

I grani maturi di un frutto tropicale contengono nettare concentrato. Contiene i seguenti componenti utili per gli organismi della futura madre e figlio:

  • acidi organici (tartarico, citrico, malico e altri);
  • componenti abbronzanti;
  • amminoacidi (sostituibili ed essenziali);
  • zuccheri (fruttosio, glucosio e altri);
  • polifenoli idrosolubili;
  • vitamine del gruppo B, C, A, PP, E;
  • pectine;
  • tannini;
  • isoflavoni;
  • tracce di fibra vegetale;
  • macro e microelementi (ferro, potassio, iodio, magnesio, rame, calcio, selenio, fosforo, sodio e altri).

Il succo di melograno in eccesso contiene potassio, che è importante per il normale funzionamento del cuore e del sistema circolatorio. Grazie al microelemento, il muscolo affronta il carico maggiore durante la formazione di un ulteriore circolo gestazionale di circolazione sanguigna.

Il nettare di ferro è perfettamente assorbito a causa della vitamina C, produce la prevenzione dell'anemia delle donne in gravidanza, l'ipossia fetale. Nessuna meraviglia che il succo di melograno sia prescritto a donne in gravidanza con bassi livelli di emoglobina o un livello insufficiente di globuli rossi.

Oltre all'acido folico, il melograno contiene la sua forma naturale: la folacina, che prevede lo sviluppo del sistema nervoso del bambino, lo sviluppo degli organi interni e riduce il rischio di difetti e patologie.

Grazie agli antiossidanti e agli isoflavoni, il corpo ringiovanisce, rigenera e rinnova le cellule. Questi componenti producono effetti antipiretici e anti-infiammatori, aiutano a combattere la microflora patogena e resistono ai raffreddori.

Pectine, tannini e tracce di fibre hanno un effetto positivo sulla digestione e la peristalsi dell'intestino, aumentano la sua motilità, facilitano l'assorbimento dei componenti benefici. Produce anche un'azione persistente, aiutando a combattere la diarrea.

Proprietà utili del succo di melograno durante la gravidanza

Gustoso e aspro fresco colpisce gli organismi della donna incinta e il bambino in varie direzioni.

  1. Rimuove il fluido in eccesso dai tessuti. L'effetto diuretico leggero del succo consente di pulire i reni di tossine e metaboliti, rimuovere l'acqua dal corpo, che riduce rapidamente il gonfiore nelle fasi successive.
  2. Pulisce e tonifica i vasi sanguigni. Il melograno è noto per la sua capacità di sciogliere le placche di colesterolo e aterosclerotiche che bloccano le navi e interferiscono con il normale flusso sanguigno. Potassio e altri minerali rafforzano le pareti vascolari, prevengono la fragilità, che riduce la probabilità di una significativa perdita di sangue durante il parto.
  3. Riduce la pressione. Nettare dai semi di melograno dolcemente e gradualmente riduce la pressione al livello normale, prevenendo lo sviluppo di preeclampsia, eclampsia e attacchi di ipertensione nelle fasi successive, così come in gravidanze multiple.
  4. Riduce i segni di tossicosi. Il succo di melograno allevia la condizione della futura mamma, riduce gli attacchi di nausea, migliora l'appetito e stimola il funzionamento del tratto digestivo. Basta bere un bicchiere di succo fresco un'ora prima dello spuntino previsto, in modo che la donna incinta possa mangiare pienamente.
  5. Rafforza le superfici mucose. L'azione astringente in combinazione con antiossidanti fornisce rapida rigenerazione e guarigione della mucosa, compresi i tessuti della cavità orale.
  6. Aumenta la coagulazione del sangue. Il melograno è coinvolto nell'emostasi, riducendo il rischio di sanguinamento vaginale e grave perdita di sangue durante il parto.
  7. Aiuta a perdere peso Il succo di melograno accelera il metabolismo, fornendo un rapido e completo assorbimento dei nutrienti. Rompe anche i grassi e il colesterolo, aiutando una donna incinta a non eccedere nel 2 ° e 3 ° trimestre. A basso contenuto calorico (60 calorie per 100 ml) consente di utilizzare fresco per la dieta.
  8. Aumenta l'immunità. Vitamina C, aminoacidi e antiossidanti fanno la prevenzione delle malattie infettive, catarrali e infiammatorie.
  9. Migliora l'attività generica. Il nettare dai semi di melograno rinforza il sistema muscolare e i legamenti e durante le contrazioni promuove la secrezione naturale dell'ossitocina.
  10. Influisce positivamente l'aspetto. Il succo di melograno può essere usato per nutrire, idratare e tonificare la pelle. Grazie all'effetto antisettico, brufoli e dermatosi scompaiono, la carnagione migliora, le lentiggini e le macchie di pigmento sono sbiancate. Il nettare può essere sfregato in aree vulnerabili (parte superiore del torace, addome), riducendo il rischio di smagliature e cedimenti.

Come bere future mamme

I nutrizionisti consigliano alle donne incinte di spremere il succo fresco dai semi di melograno. È importante scegliere il frutto giusto:

  1. Ottenere in stagione.
  2. La parte superiore del frutto dovrebbe essere più scura del resto e completamente asciutta.
  3. Il frutto deve essere elastico e sodo senza macchie chiare o scure, zone morbide, ammaccature.
  4. Un sottile aroma dovrebbe emanare dalla buccia (il caratteristico odore luminoso indica la sovra-maturazione del frutto o l'uso di oli essenziali, aromi).

Se non riesci a spremere il succo da solo, puoi acquistare già pronto, ma solo da un produttore di fiducia. Un buon nettare si adatta a tutti i parametri:

  • imbottigliato esclusivamente in vetro;
  • conservato in forma chiusa non più di un anno e in aperto fino a 3 giorni;
  • il paese di produzione coincide con la regione dei melograni in crescita;
  • la bevanda è preparata per estrazione diretta da materie prime di prima classe;

Non ci sono dolcificanti, conservanti, coloranti, acido citrico, nonché impurità di altri succhi come base (per esempio, sambuco, barbabietola rossa).

Devi anche capire che il succo fresco dei chicchi è molto concentrato ed estrattivo. Dovrebbe essere sempre diluito 1 a 1 con acqua purificata o altro succo (barbabietola, carota, pera, ecc.).

Si consiglia di bere il succo con una cannuccia, che ridurrà il contatto degli acidi organici con lo smalto sensibile. Si dovrebbe anche lavare la cavità orale con acqua o una soluzione di soda dopo aver bevuto la bevanda.

Controindicazioni e danni

L'abuso di qualsiasi, anche il frutto più utile, porta al verificarsi di reazioni avverse. Il succo di melograno è concentrato, astringente e aspro, il che solleva una serie di problemi:

  1. L'effetto rinforzante può portare a costipazione cronica, che disturba così le donne incinte nei periodi successivi.
  2. La vitamina C, esteri, estratti e altri componenti nella composizione della bevanda sono gli allergeni più forti che causano dermatiti, orticaria, intossicazione alimentare e, in rari casi, angioedema.
  3. Acido aspro acido aumenta l'acidità dello stomaco, che può causare esacerbazione di gastrite e ulcere.
  4. L'effetto diuretico del succo carica i reni e il sistema escretore, quindi possono svilupparsi pielonefrite, cistite e persino urolitiasi.
  5. La bevanda acida corrode lo smalto dei denti, che è così friabile e lavato via durante la gravidanza.

In relazione al possibile danno, i medici hanno stilato un elenco di severe controindicazioni all'uso del succo di melograno:

  • forma acuta di toxicosis, preeclampsia;
  • disturbi della coagulazione del sangue, inclusa la tendenza ad aumentare la trombosi;
  • allergico alle verdure o ai frutti rossi, agli agrumi;
  • ipotensione e disordini vegetovascolari;

Malattie del tratto gastrointestinale (ulcera, colite, gastrite, acidità, pancreatite, emorroidi, bruciore di stomaco, stitichezza cronica e altri).

La buona portabilità del succo è la giusta scelta di frutta o di nettare. Solo il 100% di succo naturale nutre il corpo di una donna e un bambino con componenti utili, prevenendo lo sviluppo di anemia, diabete gestazionale, ipossia fetale, eclampsia e altre complicazioni della gravidanza.

Usando melograno fresco, una donna riempie i bisogni del corpo di vitamine, antiossidanti, amminoacidi e fibre alimentari, che elimina la necessità di assumere costosi farmaci sintetici.

Guarda il video: 7 incredibili benefici del succo di melagrana (Settembre 2019).