Caffè - proprietà e controindicazioni utili

Il caffè è una bevanda amata da molti. Se spesso sorgono controversie sul tè e molte persone non lo apprezzano, allora quasi tutti bevono caffè. Ne esistono molte varietà: caffè espresso, cappuccino, latte, moka, ghiacciaio, americano e molti altri ancora. È impossibile resistere alla vista di una tale diversità e non provare almeno qualcosa. Tutti sanno che il caffè è molto dannoso per il corpo. Tuttavia, è davvero così?

Bevi la storia

Il caffè ha una lunga storia piena di segreti e misteri. Si pensa che l'Etiopia sia il luogo di nascita della pianta del caffè. Fu lì che per primo provai i chicchi di caffè. La leggenda narra che uno dei pastori monastici notò come alcune bacche rosse dessero forza ed energia alle sue capre. Diede questi grani all'abate del monastero, e lui, convinto del loro potere miracoloso, iniziò a rifornire i suoi monaci con chicchi di caffè. Tuttavia, a quei tempi venivano semplicemente masticati senza arrostire o fermentare con l'acqua.

Più tardi, gli arabi vennero in Etiopia, che prepararono qualcosa come le caramelle dai chicchi di caffè. Hanno inventato per versare il caffè con l'acqua. Friggere è iniziato solo nel XIII secolo d.C. Poi hanno imparato a conoscere la bevanda in Europa e hanno cominciato a comprare grano. L'impero ottomano e le sue campagne in diverse parti del mondo hanno aiutato la diffusione di alberi di caffè al di fuori della penisola arabica.

Ci sono leggende che i commercianti hanno segretamente esportato chicchi di caffè in vari continenti durante le grandi scoperte geografiche. Ciò ha contribuito a ridurre i suoi prezzi. E ora possiamo bere un caffè coltivato in Brasile, Costa Rica, a Cuba.

Come è il caffè?

Molti credono che sia solo caffè nero e caffè con vari additivi. A seconda degli additivi, si verificano vari nomi. Tuttavia, i veri intenditori di questa bevanda sanno che anche il caffè nero può essere diverso. Questo è importante da conoscere e un uomo semplice per strada, che ogni tanto beve questa bevanda. Il fatto è che la forza della bevanda e tutte le sue proprietà dipendono dalla tostatura del caffè e dalla sua varietà.

Il grado di tostatura alloca (crescente):

  1. Tipo scandinavo Il chicco più leggero, ben essiccato, ma solo leggermente tostato. Questo caffè ha un sapore aspro e un aroma forte, spesso consumato con additivi.
  2. Tipo viennese I chicchi di caffè sono un po 'più scuri rispetto all'arrosto scandinavo, ma il gusto differisce in modo significativo. Il caffè viennese ha un sapore dolciastro e un aroma meno intenso.
  3. Tipo americano Gli amanti di una sola fragranza americana possono distinguerlo da tutti gli altri. È una bevanda con una sottile amarezza e un piacevole aroma di caffè.
  4. Tipo francese Leggermente più scuro dell'americano e ha un sapore vellutato più amaro.
  5. Tipo italiano Questa è una ricetta classica per il caffè. L'espresso amaro e ricco è fatto dai chicchi della torrefazione italiana.
  6. Tipo continentale Questo caffè non piacerà a tutti. Espresso nero molto amaro, cosiddetto. Molti lo chiamano caffè adrenalina.

Più alto è il grado di tostatura, maggiori sono le proprietà toniche del caffè. Una bevanda a base di cereali degli ultimi due tipi di tostatura non è generalmente consigliata per bere dopo cena, solo al mattino per rinvigorire. Va detto che il caffè istantaneo è molto più debole dei choux. Le sue proprietà sono meno influenzate dal grado di tostatura. Inoltre, la quantità massima di sostanze toniche contiene solo cereali integrali. Il caffè macinato li perde rapidamente.

Oltre alla tostatura, la varietà del caffè è di grande importanza. Commercialmente, solo due dei suoi tipi sono usati: Arabica e Robusta. La prima varietà è classica e cresce nella penisola arabica. Questi sono i chicchi di caffè che hanno una forma oblunga e una caratteristica curvatura. Questo caffè è più costoso, ma ne valgono l'aroma e il gusto. Robusta viene importata dall'Indonesia, dallo Sri Lanka e dall'India. I chicchi sono rotondi e di colore chiaro. Il suo sapore e il suo aroma sono diversi dall'arabica, ma contiene più caffeina. Robusta è più spesso usato per fare il caffè istantaneo.

L'effetto del caffè sul corpo

La discussione che segue si concentra solo sul caffè nero preparato con fagioli arabica. Il grado di tostatura dipenderà solo dalla gravità delle proprietà elencate di seguito. Vale la pena ricordare che vari additivi cambiano non solo il gusto, ma anche le proprietà del caffè.

Gli studi sulle proprietà del caffè sono stati condotti nel 2016. Il loro risultato sono i seguenti dati:

  1. Effetto sul sistema cardiovascolare. In precedenza si credeva che il caffè causasse un aumento persistente della pressione arteriosa in coloro che ne abusavano e aumentava anche il rischio di malattie coronariche. Si è scoperto che questa bevanda può davvero aumentare la pressione del sangue di 10 mm Hg, ma, al contrario, per coloro che bevono raramente. Il persistente aumento della pressione sanguigna del caffè non causa tutto. Inoltre, si è scoperto che la bevanda non influisce affatto sullo sviluppo delle malattie coronariche.
  2. Caffè e diabete Si è scoperto che i diabetici non solo non sono dannosi, ma addirittura utili per usare il caffè. Certo, senza zucchero. Il fatto è che il caffè aumenta la sensibilità all'insulina e riduce la possibilità di sviluppare il diabete del secondo tipo. Tuttavia, coloro che sono trattati con insulina dovrebbero evitare di bere caffè o regolare il loro dosaggio.
  3. Sistema nervoso La caffeina contenuta in questa bevanda ha un effetto tonico. Con un uso raro, aumenta le prestazioni, rimuove la sonnolenza, aiuta a combattere l'emicrania e migliora anche l'effetto degli analgesici. Tuttavia, con l'uso frequente di caffeina si crea dipendenza. Il suo uso non ha più un effetto tonico, e l'assenza, al contrario, provoca sonnolenza e apatia.
  4. Effetto sul sistema digestivo. Lo studio ha rilevato che il caffè riduce il rischio di sviluppare malattie del fegato. Nelle persone con alcolismo e bere regolarmente caffè, la cirrosi epatica è significativamente meno comune rispetto agli alcolisti che non bevono caffè.
  5. Caffè e ossa Sul sistema osseo, la bevanda ha un effetto negativo. È in grado di sciacquare il calcio dalle ossa, aumentandone la fragilità e aumentando il rischio di fratture.
  6. Oncologia. In precedenza si credeva che il caffè fosse un agente cancerogeno in grado di provocare il cancro. È risultato che non ci sono prove che questa bevanda aumenti il ​​rischio di sviluppare malattie tumorali. Nel 2016, il caffè è stato escluso dalla lista degli agenti cancerogeni. Poi si è scoperto che riduce il rischio di sviluppare il cancro alla prostata e il cancro al seno.
  7. Caffè e gravidanza. La caffeina è in grado di penetrare la placenta. Influisce negativamente sul sistema cardiovascolare del feto e può anche causare anemia in esso. Se si abusa della bevanda, possono verificarsi parto prematuro o aborto spontaneo.

Controindicazioni

Sulla base di quanto sopra, possiamo dire che non è opportuno bere il caffè:

  1. Pazienti con ipertensione o ipertensione secondaria.
  2. Soffrendo del diabete di tipo 1 e utilizzando l'insulina per il trattamento.
  3. Anziani con osteoporosi.
  4. I bambini al momento della crescita e dello sviluppo delle ossa e dei denti.
  5. Persone con un tipo eccitabile di attività nervosa, malattia mentale e una tendenza all'aggressione.
  6. Incinta in qualsiasi momento

Va detto che tutte le altre categorie di persone dovrebbero usare il caffè solo con moderazione. Una o due tazze al giorno sono sufficienti. L'espresso forte viene misurato in tazze da 50 ml, americano - 100 ml.

Quindi, possiamo concludere che il caffè ha molte proprietà utili, ma allo stesso tempo molte proprietà pericolose. Studi recenti hanno permesso di determinare con precisione quali strutture del corpo e come il caffè influisce. In assenza di controindicazioni, il suo uso moderato apporta grandi benefici all'organismo.