Canottaggio viola - descrizione di dove cresce la velenosità del fungo

Sotto il canottaggio viola si riferisce all'ombra caratteristica di un fungo. È comune nelle zone climatiche con temperature moderate e stabili, nonché con sufficiente umidità del suolo. Nonostante la commestibilità, non tutti i raccoglitori di funghi osano mettere la preda nel suo cesto, ma invano. I corpi fruttiferi sono dotati di una massa di qualità utili, quindi oggi esamineremo questi campioni in dettaglio.

descrizione

  1. La parte superiore è pigmentata con una ricca tonalità viola all'inizio, appena sotto questo colore sfuma e non sembra così pronunciato. Quando il fungo cresce, diventa ocra e brunastro. Con tempo asciutto, si illumina e si scurisce in umidità, rispettivamente. Nei giovani corpi fruttiferi, inizialmente il cappello si gonfia, quindi diventa piatto. La superficie è liscia e piacevole al tatto, il diametro è da 6 a 15 cm.
  2. La base è cilindrica o di forma ovale, come una canna. L'altezza della gamba è di circa 10 cm, con un diametro di 1-3 cm, è dipinta in una ricca tonalità viola, che alla fine diventa viola-grigio o grigio-bianco (funghi vecchi). Si può vedere la polpa della base con fibre, nella parte inferiore, foglie incarnite e aghi di conifere.
  3. La carne è densa nella sua struttura, carnosa, pigmentata da un tono viola. Più vecchio è il fungo, più chiara è la sua parte morbida. La tonalità può arrivare fino alla crema. Il sapore del fungo è inespressivo, l'odore è gradevole, ma non invadente. Le spore quasi sempre non hanno colore, ma possono essere rosate o biancastre.

vegetazione

  1. Questa varietà di corpi fruttiferi richiede una lettiera per la crescita. Gli aghi caduti dagli aghi, così come il fogliame, la paglia, il sottobosco possono fungere da suoi.
  2. È possibile trovare il grado presentato in una striscia mista di conifere. Si trova anche su compost e frutteti con frutti caduti. I funghi si adattano perfettamente alle condizioni climatiche, tollerano temperature di congelamento.
  3. Può crescere sia separatamente che in colonie. In alcune zone si trovano in un cerchio, cioè formano una tale forma con crescita. Molto spesso, questi funghi possono essere trovati accanto a un discorso fumoso.
  4. I corpi fruttiferi crescono nell'emisfero settentrionale. La raccolta può essere fatta da fine estate a metà autunno. È durante questo periodo che la varietà è più comune.

L'ammissione al cibo

  1. Questo tipo di corpi fruttiferi è il più delizioso tra i suoi omologhi autunnali. Spesso i funghi vengono decapati e salati. Ma sono anche spesso combinati con carne e pesce, come supplemento al secondo piatto.
  2. Nella loro forma grezza, i funghi non vengono consumati. Hanno bisogno di un trattamento primario sotto forma di cottura o stufatura di 20 minuti. Dopo di ciò, la sostanza nociva emolisina viene distrutta, quindi il prodotto ne trarrà beneficio.
  3. Per quanto riguarda i metodi di lavorazione, tutto si adatta: evaporazione, bollitura, torrefazione, stufatura, salatura, decapaggio, ecc.

Differenze da specie simili

  1. Corpi di frutta considerati hanno una descrizione simile con funghi commestibili e parenti immangiabili. Tra quelli inadatti al cibo, vale la pena distinguere un esemplare chiamato ragnatela di capra. Tale fungo ha un odore di muffa, un colore giallastro e un sapore amaro.
  2. Per quanto riguarda i frutti commestibili, tra questi si possono distinguere lilivonoguyu ryadovku. Questo fungo ha una gamba in fibra a fiocchi. Il cappello è giallo chiaro. Ha anche una tonalità viola. Piatti biancastri simili al colore del cappello.
  3. Da condizionatamente commestibile può essere attribuita la ragnatela viola. Può essere distinto dalle sue caratteristiche. Un frutto del genere ha una copertura di ragnatela sotto il cappello.
  4. C'è un altro fungo che è utilizzabile. Si chiama una lacca viola. Questo frutto ha una piccola dimensione con una gamba a strisce longitudinali e piuttosto sottile. In ogni caso, quando scegli i funghi, fai molta attenzione.

Raccolta dei funghi

  1. Esperti raccoglitori di funghi dicono che i frutti si raccolgono meglio all'inizio dell'autunno. Tuttavia, vale la pena notare che tali funghi portano frutto per diversi mesi. Questo succede quasi fino al primo gelo.
  2. Tali frutti si trovano più spesso lungo strade forestali, in aghi, vicino a compost e in cottage estivi vicino ai cumuli di paglia. Considerare che i funghi devono essere raccolti solo in luoghi ecocompatibili. Il problema è che il canottaggio assorbe bene stagno, rame e mercurio dall'atmosfera e dalla terra.

Elaborazione e cottura

  1. Non è consigliabile consumare funghi appena raccolti che non siano stati sottoposti a trattamento termico. Assicurati di lavare i funghi, rimuovere lo sporco e tutti i posti danneggiati. Prima dell'ulteriore preparazione del frutto dovrebbe essere cotto non più di un quarto d'ora.
  2. La voga viola è ideale sia per friggere che per marinare, salare. Per quanto riguarda il gusto, questi frutti sono superiori a molti borsisti. I corpi di frutta possono essere cucinati in qualsiasi modo, semplicemente non c'è una ricetta specifica.

proprietà

  1. Vale la pena ricordare che i funghi sono saturi di un gran numero di vari microelementi e acidi. Allo stesso tempo, il contenuto calorico del prodotto non supera i 20 Kcal.
  2. Grazie alle sue proprietà medicinali, il fungo è stato riconosciuto anche dai farmacisti. La composizione unica del feto viene utilizzata per creare antibiotici e farmaci antifungini.
  3. Il consumo sistematico del corpo del frutto consente di ridurre lo zucchero nel sangue e mantenerlo al livello ottimale. Sulla base di mezzi di ryadovki viola sono fatti per controllare l'ipoglicemia.

Nel materiale di oggi, ci siamo familiarizzati con una varietà non molto popolare di corpi di frutta dipinti in una tonalità viola. I funghi sono abbastanza utili per una persona, quindi durante la raccolta, non dovresti evitarli. Non dimenticare l'elaborazione iniziale, necessaria per la distruzione dell'emolisina.

Video: riga viola (Lepista nuda)