Come posare il laminato con le proprie mani

Hire 48,1 dark è considerato uno dei processi di riparazione Windows più difficili. La posa del laminato richiede costante monitoraggio e attenzione ai dettagli. Il rispetto di semplici requisiti aiuterà la pavimentazione a funzionare per un lungo periodo di tempo e una cura adeguata fornirà un bellissimo aspetto estetico per molti anni. Puoi posare il laminato da solo senza rivolgerti agli artigiani professionisti. La tecnica di installazione non è difficile quando tutti i momenti lavorativi sono presi in considerazione. Prima di iniziare il lavoro, è necessario considerare attentamente tutti i tipi di laminato e scegliere quello più adatto alle caratteristiche tecniche.

Tipi di laminato

Il parquet laminato è diviso in due tipi di elementi di fissaggio: adesivo e castello. La colla è riparata con colla ed è semplice da installare. Il tipo di castello è suddiviso in chiusure a "clic" e chiusure a lok. "Fai clic su" - i professionisti chiamano le serrature a doppio blocco, che sono estremamente affidabili. Questo tipo di elementi di fissaggio è difficile da danneggiare durante il processo di lavoro e crea una connessione forte.

"Bloccate" i lucchetti con le spine, al contrario, i maestri usano molto raramente, abbandonandoli gradualmente. È difficile creare una connessione stabile, poiché la frizione delle piastre è instabile, per cui il rivestimento non durerà a lungo. Tuttavia, il prezzo di un tale laminato è molto più basso rispetto a quello con le doppie serrature, ma è quasi impossibile ottenere un pavimento di qualità che lo utilizza.

Strumenti richiesti

Seghetto elettrico, che serve per tagliare aperture piccole o non standard, come porte, una tacca per le gambe dei radiatori e altri oggetti sagomati.

  • Martello in legno o silicone per piastre di atterraggio.
  • Un metro a nastro di costruzione, un taccuino per appunti e una matita sarà insostituibile.
  • Lame per mantenere una certa larghezza dello spazio tra la parete e il rivestimento
  • Staples metal.

Requisiti generali importanti per la posa di pavimenti in laminato

Quando installi non solo il laminato, ma anche qualsiasi rivestimento per pavimenti, dovresti essere guidato dai requisiti di base e dai consigli degli artigiani. Uno di questi requisiti è una superficie piana del pavimento senza sgorbie e gobbe. È consentito posare il laminato sul vecchio pavimento, che si tratti di linoleum o moquette. Tuttavia, vale la pena considerare che la superficie deve essere liscia: questa regola non è stata annullata. Il rivestimento è posto perpendicolare alla finestra in modo che i raggi di luce vadano nella direzione delle piastre. Nei casi in cui questo consiglio viene trascurato, la luce enfatizza tutte le giunture e le imperfezioni del pavimento, il che rende difficile creare un bell'aspetto estetico. Molti artigiani usano lo stacking laminato in diagonale, ma la tecnologia stessa è considerata difficile per una persona inesperta e raramente giustifica lo sforzo.

Prima di iniziare l'installazione, misurare la larghezza della stanza e, di conseguenza, la larghezza della piastra estrema della fila. È inoltre necessario sapere che lo spazio tra il muro e il foglio di laminato dovrebbe essere di circa 1 cm nei casi in cui la larghezza della stanza è inferiore a 10 metri. Se la stanza è più di 10 metri, il divario viene calcolato con la formula 1 metro moltiplicato per 1,5 cm. Non trascurare la dimensione del gap, rendendolo più piccolo, perché il rivestimento tende ad espandersi sotto l'azione del calore, della pressione e di altri fattori, risultando in cumuli. In quei casi in cui, nel calcolare la larghezza della lastra estrema di una fila, risulta essere inferiore a 5 cm, è necessario tagliare il primo e l'ultimo pannello nella stessa larghezza con un seghetto alternativo. La posa della lastra dovrebbe essere dall'angolo sinistro nella direzione della luce, cioè perpendicolare alla finestra. Dopo aver posato la fila, le lame vengono inserite tra la parete e il pavimento, che vengono rimosse quando l'installazione è completata.

Il processo di posa della pavimentazione con doppie serrature ("clic" -blocchi)

L'installazione della prima piastra inizia sempre dall'angolo sinistro della parete frontale. Il secondo pannello è collegato al primo lato inserendo il blocco nella scanalatura con un angolo di 30-40 gradi, quindi si abbassa sul pavimento, provocando il bloccaggio delle serrature. Questo schema è valido quando si installa la serie fino alla fine. Quando l'ultimo pannello viene posizionato contro il muro, è necessario utilizzare una staffa metallica che faciliti la conveniente raspatura della piastra. Prima di procedere alla seconda fila, è necessario spostare le cuciture di 30 cm rispetto alla prima fila. Questa semplice tecnica distribuirà uniformemente la pressione sul pavimento durante il funzionamento.

Il rivestimento laminato è bello quando i pannelli sono disposti secondo uno schema a scacchiera. Per ottenere questo effetto, dovrai tagliare il pannello in due parti uguali, iniziando quindi la fila successiva con una di esse. Esistono due modi per posizionare la seconda fila: è possibile collegare le lastre alle estremità l'una dell'altra, quindi inserire più pannelli fissati insieme in una fila nelle scanalature della prima fila lungo l'intera lunghezza. Le azioni vengono eseguite con un'angolazione di 30-40 gradi, evitando la formazione di cordoni di fissaggio, dopo di che la riga inserita viene abbassata sul pavimento e le serrature sono collegate. Il seguente metodo prevede il collegamento dei lati lunghi della piastra e il montaggio delle piastre terminali con un martello. L'applicazione della tecnica più recente è utile per un pezzo di laminato, che dovrà essere battuto applicando alla fine di un pannello battuto.

Il processo di posa della pavimentazione con serrature "lok"

Questo tipo di blocco è diverso dal precedente processo di connessione. Le placche presentano sporgenze o punte particolari all'estremità, che vengono inserite nelle scanalature del pannello successivo. Il requisito principale per la posa di questo tipo di rivestimento è una posizione orizzontale del pavimento. I pannelli vengono inseriti usando un martello e una barra per fornire una presa stabile. La posa inizia dall'angolo sinistro della parete frontale, i pannelli sono attaccati l'uno all'altro. La tecnica della scacchiera è osservata così come quando si installa il laminato con doppie serrature. Tuttavia, nella riga successiva, la prima piastra viene applicata orizzontalmente con una punta nella scanalatura della prima fila. Il pannello successivo di questa fila è collegato alla prima riga in lunghezza e solo allora viene inserito nella scanalatura della prima piastra della seconda fila con un martello.

Il processo di posa di pavimenti in laminato adesivo


Una delle tecnologie più sofisticate per la posa di un rivestimento è il processo di installazione del laminato adesivo. Questa tecnologia è buona perché la base adesiva fornisce durata e affidabilità dell'adesione tra le piastre. L'operazione è consentita dopo dodici ore dal momento dell'installazione. L'installazione di questo tipo di rivestimento richiede cautela e precisione, poiché non sarà possibile smontare e ricominciare. È vietato utilizzare la colla in grandi quantità, è necessario attenersi scrupolosamente alle istruzioni allegate. Per quanto riguarda il processo stesso, è identico all'installazione, che viene utilizzata per la posa del rivestimento con doppi elementi di fissaggio. L'unica sfumatura di questa tecnologia è che il processo di installazione richiede molto tempo. Dovresti anche assicurarti che la colla delle cuciture non cada sul prodotto. Al completamento dell'installazione del parquet laminato, rimuovere le lame dallo spazio. Successivamente, lo slot coprirà il basamento, che deve essere fissato sul muro senza fallire.

Istruzione ausiliaria

  1. I prodotti di rifilatura che rimangono dopo le piastre di taglio possono essere utilizzati all'inizio e alla fine di una riga. In questo caso, la lunghezza del rivestimento non deve essere inferiore a 30 cm.
  2. Lasciare gli spazi vuoti negli stipiti, lungo le pareti e nei casi di unione di laminato con un rivestimento diverso.
  3. Le lame possono essere rimosse dagli interstizi immediatamente dopo l'installazione delle piastre di bloccaggio, tuttavia, quando si posa il rivestimento adesivo, dopo che la colla si è asciugata.
  4. Sotto il rivestimento laminato è consentito installare il riscaldamento a pavimento su base acqua.
  5. Prima di iniziare il lavoro, rimuovere tutte le porte.

Guarda il video: Come stendere l'impasto della pizza in pochi secondi (Settembre 2019).