Come rimuovere lo sporco da sotto le unghie a casa

L'igiene quotidiana delle mani e delle unghie è una regola indiscutibile per ogni persona che si rispetti. Devi ammettere che è molto spiacevole comunicare con le persone se sono diventati vincitori nella competizione per la frangia più luttuosa sotto le unghie. E a volte, dopo un certo tipo di lavoro, non è così facile rimuoverlo. E il normale lavaggio delle mani con il sapone non aiuta. Quindi capiamo come rimuovere lo sporco da sotto le unghie.

Lavare i depositi di fango o il bagno per le unghie

La maggior parte delle fonti consiglia il classico bagno per le unghie, come rimedio universale. Senza dubbio, la composizione dei liquidi (le ricette di seguito) a volte ti permette di sbiancare la lamina ungueale e la pelle attorno ad essa. E cosa fare con lo sporco sotto le unghie? L'ammollo semplice non aiuterà.

C'è una via d'uscita. Devi comprare un normale spazzolino da denti di media durezza. O uno speciale pennello per manicure. Eccolo, e arriva ai depositi di fango.

procedimento:

  • Immergere i polpastrelli nella vasca da bagno per 18-20 minuti.
  • Spazzolare via lo sporco visibile sotto le unghie.
  • Risciacquare le mani, asciugare.
  • Lubrificare con una crema nutriente.

A volte esiste una ricetta che aiuta a rimuovere lo sporco da sotto le unghie senza problemi inutili. Questo è un consiglio per fare qualcosa di piccolo con le mani. Ad esempio, calze, mutandine, fazzoletto. O lavati i capelli con lo shampoo. Il metodo è ben consolidato per i proprietari di unghie corte. Con lungo tempo, ahimè, dovrà armeggiare.

Consiglio. Assicurati di conservare lo spazzolino per le unghie separatamente dagli altri spazzolini da denti. Non è nemmeno che una volta che ti svegli puoi confonderli. E il fatto che batteri e microbi patogeni possono rimanere sullo strumento unghie, che può essere facilmente trasferito allo strumento per i denti. Non vuoi sporcizia in bocca?

Bene, ora, le ricette del bagno promesse:

  • 0,5 litri di acqua calda, 1 cucchiaio. l. bicarbonato di sodio
  • 300 ml di acqua calda, 1 cucchiaio. l. sapone liquido per l'igiene intima
  • 0,4 litri di acqua calda, 1 cucchiaio. l. sale marino, 1 goccia di iodio
  • 500 ml di acqua calda, mezzo cucchiaino di acido citrico
  • 0,5 litri di brodo caldo di patate, succo di limone

Puoi scegliere qualsiasi in base alle tue preferenze e capacità. In azione, sono quasi la stessa cosa.

Rimuovere il deposito di carbone o la lima per unghie

Ma succede che anche dopo tutte le manipolazioni con ammollo e spazzolatura, c'è ancora della sporcizia sotto le unghie. Questo è particolarmente evidente negli angoli. Ci sono stati consigli per pulirli:

  • stuzzicadenti
  • punte affilate a forbice
  • ferri da calza
  • ago da cucito
  • un coltello

Cari cittadini! Cosa siamo selvaggi cosa? Coltello che spunta? Spiacente, anche se possiedi magistralmente uno di questi strumenti, lascia le tue competenze per altri scopi.

Il fatto è che una tale pulizia può essere traumatica. E potresti anche non notare il danno. E poi c'è un fungo, la curvatura della lamina ungueale, l'infezione. Ne hai bisogno?

Inoltre, questi oggetti appuntiti lasciano graffi sulla superficie interna dell'unghia che non sono appariscenti per l'occhio. E in loro lo sporco diventa più affollato. La situazione si ripete, aggravando sempre di più ogni volta.

Le persone civili hanno da tempo capito come rimuovere lo sporco da sotto le unghie, senza ferite inutili. Usano bastoncini di legno. Di regola, sono fatti di legno d'arancio. È morbido, ma resistente, quindi non graffia la lamina ungueale. Lo strumento è chiamato solo una bacchetta. In realtà, il suo suggerimento è nella forma:

  • triangolo
  • scapole
  • asta piatta
  • cono inclinato

Una tale varietà non è casuale. Dopo tutto, la forma delle unghie e la dimensione dello spazio subungueale per ogni persona sono strettamente individuali. Un'ampia selezione ti consente di girarti.

È molto facile usare tali bastoncini. Dopo il bagno e la pulizia con un pennello, è sufficiente rimuovere i resti di sporco con un puntale adatto. Non dimenticare alla fine della crema!

Avvertire il bordo del lutto o la barriera del sapone

Assolutamente tutte le fonti, come i pappagalli, dicono una cosa: per proteggere le unghie dallo sporco, è necessario mettere pezzi o piastre di sapone secco sotto le unghie. Ehi, consiglieri! Hai provato a focalizzare te stesso? Sì, tutti i tuoi record prenderanno il via dopo 5 minuti di lavoro! E li spinge sotto le unghie come? Non dire sciocchezze, se non sai la verità.

In realtà, questo metodo è il posto dove stare. Ma c'è una sfumatura importante: il sapone dovrebbe essere bagnato! E non nidificare con le piastre. Basta raschiare un pezzo di sapone bagnato. Si attaccherà sotto le unghie e non mancherà lo sporco. Dopo aver completato il lavoro, sarà sufficiente lavarsi le mani e spazzolare via il sapone rimasto.

Consiglio. Ad alcune persone non piace la sensazione di qualcosa sotto le unghie. Quindi devi soffrire o poi eliminare completamente.

Consigli utili

Quante volte le persone trascurano di usare i guanti quando fanno le faccende domestiche? Sì, quasi sempre. Motivare quelli che sono a disagio. Sciocchezze! Scomodo: è dormire sul soffitto. E ora l'industria produce molte cose per renderla comoda:

  • guanti in lattice
  • punta delle dita
  • creme al silicone
  • cerotto adesivo

Quindi, molto probabilmente, è una questione di pigrizia umana e riluttanza a creare condizioni di lavoro confortevoli per te stesso. Come si suol dire: la testa cattiva non dà riposo ai piedi. Cioè, invece di un meritato riposo, allora dovrai anche pulire le tue unghie dalla sporcizia. O calpestare una manicure. E questo è un ulteriore spreco di denaro.

Se la forma delle unghie consente, per una profilassi aggiuntiva di contaminazione, puoi lucidare delicatamente la pelle sotto di loro. È meglio fare questo con un file di carta vetrata fine in modo da non causare più danni che benefici.

Prova a fare in modo che il tempo di pulizia delle unghie sia fatto in modo che cada la sera. O tempo libero prima di andare a dormire. Allora saprai per certo che non ci saranno lavori sporchi oggi. E non è necessario ripetere la procedura più volte. Dopotutto, non importa quanto siano morbidi gli strumenti e le tecniche di risparmio, comunque, qualsiasi pulizia è un microtrauma per la pelle delicata sulla punta delle dita.

Non dimenticare mai la crema nutriente o l'olio speciale per cuticole e unghie. L'uso regolare di questi prodotti consente alle unghie di rimanere adeguatamente idratate. Ciò significa che hanno meno probabilità di graffiare. Pertanto, le unghie lisce saranno meno suscettibili alla contaminazione. Dopo il lavoro sarà sufficiente lavarsi le mani con il sapone e non fare una pulizia profonda.

A proposito, ci sono raccomandazioni per usare la vernice trasparente per proteggere la lamina ungueale. Ma poche persone sanno che i proprietari di unghie lunghe possono verniciare la superficie interna del bordo libero. Questa procedura protegge notevolmente lo spazio sub-micotico praticamente dall'inquinamento.

La pulizia delle unghie dovrebbe essere una procedura quotidiana. Anche se oggi non hai scavato nel giardino. Non è necessario accumulare inquinamento, in modo che più tardi nelle lunghe sere si possa brontolare sotto le unghie con spazzole e bacchette.

Come rimuovere lo sporco da sotto le unghie? Risulta molto semplice. L'importante è non ritardare la procedura e farlo il prima possibile. Altrimenti, devi lavorare duro per mettere ordine nelle tue mani. Troppo pigro per fare una cosa così spiacevole? Quindi taglia le unghie il più corto possibile. E questo problema ti passerà una volta per tutte.

Guarda il video: come avere UNGHIE BIANCHISSIME! (Settembre 2019).