Daikon - proprietà e controindicazioni utili

Sicuramente gli antichi abitanti dell'Asia orientale non potevano nemmeno immaginare che la pianta selvatica daikon potesse diventare una vera prelibatezza. Ma nel corso del tempo, ciò è accaduto per il fatto che in Giappone sono riusciti a far emergere molte varietà che differiscono significativamente l'una dall'altra non solo nel gusto, ma anche nelle dimensioni e nella forma.

Fatti interessanti

Tradotto dal giapponese, questa parola sonora significa letteralmente "grande radice", e la pianta si riferisce a una varietà di ravanello, che si chiama giapponese o cinese.

Una delle varietà più popolari, che include molti piatti originali, principalmente insalate, è aokubidaikon. Sugli scaffali dei negozi è possibile riconoscerlo immediatamente, poiché la forma è molto simile alle carote, solo la differenza esterna di daikon è che è di colore bianco, sottile e molto più lungo. Il peso di questa varietà raggiunge i 5 kg, ma le radici di solito vengono vendute molto meno.

E il più insolito è sakurajima. Come non ricordare la fiaba della rapa, che è stata tirata fuori dalla terra, dalla gente e dagli animali. Questa varietà assomiglia molto a una rapa molto grande, la cui lunghezza può superare i due metri e un peso record - fino a 50 kg. Ma il frutto più appetitoso è considerato non superiore a 45 cm.

Si è scoperto che daikon non è affatto una pianta capricciosa, ed è facile coltivarla non solo in Asia, ma anche in Russia e in altri paesi europei. Pertanto, l'ortaggio a radice nel nostro tempo non è una meraviglia, essendo attivamente utilizzato in cucina. Ma poiché ci sono molte sostanze utili in esso, è anche popolare nella medicina tradizionale.

Ciò che è utile contiene una radice bianca

  1. Prima di tutto, molte vitamine sono nascoste nel ravanello giapponese. Prima di tutto, è un intero gruppo di vitamine B e beta-carotene. Se mangi 300 grammi di daikon, allora il corpo riceverà una dose giornaliera di vitamina C. A proposito, questo è particolarmente importante per coloro che fumano molto - hanno una costante mancanza di questa vitamina. La combinazione di queste vitamine ha un effetto positivo sul sistema nervoso, aiuta una buona concentrazione. Pertanto, prima degli esami o durante un intenso lavoro di responsabilità, è consigliabile includere l'insalata di daikon nel menu.
  2. I sali di calcio contenuti qui aiutano a liberarsi rapidamente delle sostanze tossiche accumulate con l'urina.
  3. Il calcio in daikon è in quantità tale da normalizzare la crescita dei capelli e denti, unghie e ossa per avere una buona salute, se c'è una rapa bianca ogni giorno.
  4. La medicina tradizionale offre succo di daikon appena spremuto prima di andare a letto. Allora il sogno sarà lungo e calmo.
  5. Puoi pulire i reni e il fegato con l'aiuto di daikon.
  6. I medici hanno da tempo riconosciuto che esiste una piccola categoria di verdure che dissolve i calcoli renali. Questo daikon, rafano e ravanello. Ma solo il ravanello giapponese è il vegetale più benigno, perché a differenza del rafano e del rafano, non ha quegli oli di senape, per i quali il gusto forte è presente nelle verdure. Pertanto, le persone che hanno problemi con il sistema digestivo, scelgono i daikon per il trattamento.
  7. I raffreddori vengono trattati per lungo tempo, ma se includi daikon in combinazione con il miele nella terapia medica, il recupero arriverà prima grazie alle sostanze proteiniche che inibiscono attivamente la crescita dei batteri.
  8. Studi condotti hanno dimostrato che daikon può contribuire alla rimozione delle radiazioni dal corpo umano. La presenza di antiossidanti nelle verdure non consente ai composti chimici attivi di ossidarsi direttamente nelle cellule del corpo. Di conseguenza, il rischio di sviluppare varie malattie associate all'esposizione a fattori chimici, radiologici e batteriologici è ridotto.
  9. Daikon contiene potassio, quindi, incluso nella dieta quotidiana, previene le malattie del sistema cardiovascolare e lo sviluppo di aterosclerosi.
  10. Come un piatto dietetico, daikon è utile per le persone che hanno il diabete, e per coloro che hanno alterato significativamente la microflora intestinale. Il succo di questo vegetale può influenzare la flora patogena, sopprimendola, ma non si verifica la dysbacteriosis.
  11. Daikon guarisce le ferite. Per il trattamento in questo caso utilizzare le compresse. La pappa grattugiata viene applicata fino a quando la ferita non guarisce.
  12. Le donne usano "radice bianca" quando vogliono sbarazzarsi di lentiggini e rafforzare i capelli. Per fare questo, utilizzare lozioni, maschere, macinatura, in quanto parte dei daikon.
  13. In Daikon ci sono phytoncides in quantità sufficiente a causa della quale: c'è una protezione contro varie infezioni e la digestione migliora.

Per la digestione, l'ortaggio a radice è anche utile in quanto accelera la digestione degli alimenti ad alto contenuto di amido grazie agli enzimi attivi. Contribuire al buon lavoro della fibra dello stomaco contenuta in esso, enzimi e pectine.

Restrizioni sull'uso di ortaggi a radice

Daikon porta molto bene l'uomo, ma tuttavia, se viene mangiato in quantità sufficienti, può essere dannoso. Questo perché il vegetale:

  1. Contiene una grande quantità di oli essenziali. Il consumo frequente di verdure finirà per provocare l'irritazione della delicata mucosa intestinale. Le conseguenze saranno vari tipi di patologie digestive. Ad esempio, flatulenza, costante sensazione di pesantezza nello stomaco, aumento della produzione di succo gastrico.
  2. Il sistema nervoso si deteriora e può apparire una sensazione irragionevole di irritabilità e disturbi del sonno.
  3. Include fibra, che in dosi troppo grandi inizia a influenzare negativamente la digestione.
  4. Può provocare un aborto in una donna incinta, influenzando il lavoro della muscolatura liscia.

Controindicazioni Daikon

  1. Non è raccomandato mangiare daikon a quelle persone che hanno malattie croniche dello stomaco, dei reni, del duodeno, della gotta, se c'è un metabolismo disturbato.
  2. Per escludere dalla dieta, daikon avrà a coloro che sperimentano bruciore di stomaco o manifestazioni allergiche da ipersensibilità a un vegetale a causa di un vegetale.

Come conservare l'ortaggio di radice

Affinché i daikon siano conservati a lungo e non rovinino, la sua varietà deve essere presa in considerazione. I frutti coltivati ​​in estate, non possono essere conservati a lungo, si deteriorano rapidamente, non hanno sapore.

Per risparmiare i daikon più a lungo, è necessario selezionare le varietà invernali più resistenti, assicurarsi di rilasciarle dalle parti superiori, lavare, asciugare e quindi riporli in un luogo freddo in cui la gamma di temperature va da 0 a 5 gradi Celsius. Le verdure vengono conservate solo in un luogo buio, i raggi del sole per loro sono distruttivi. Scarso effetto sulla loro conservazione e bassa umidità, dovrebbe essere un'alta percentuale.

Se le radici sono conservate in cantina, vengono poste in scatole alte circa 20 centimetri. Per una migliore conservazione vengono versati con la sabbia, prima di metterli a strati. È consentito conservare questo ortaggio con le carote. Periodicamente è necessario controllare la sicurezza di daikon, poiché è molto popolare con i roditori. Se vengono trovati frutti danneggiati, devono essere immediatamente rimossi controllando lo stato di quelli vicini.

Se viene scelto un balcone per la conservazione delle verdure, deve essere isolato, altrimenti il ​​gelo lo distruggerà immediatamente. In questo caso, Daikon dovrebbe essere avvolto in un denso film di plastica.

Daikon ha qualche vantaggio rispetto ad altre verdure. I suoi enzimi diventano più attivi dalla primavera e quando il resto dei frutti ha già perso le loro sostanze benefiche, daikon è in testa come fonte di vitamine e componenti minerali.

Possibilità culinarie di daikon

Mi piace usare il daikon in vari piatti, perché ha un gusto eccezionale e non ha amarezze. Puoi cucinare l'insalata più semplice, strofinare la radice e condirla con olio vegetale o qualsiasi salsa. E puoi, mentre cucinano in Cina, cuocere una torta, o, come in Giappone, mettere la zuppa, così come la salamoia, asciugare o far bollire.

Il più spesso il cibo di radice fresco è mangiato. Ha un gusto molto delicato. Ma le sue foglie verdi sono anche utilizzate attivamente in insalate e altri snack. Possono essere fritti e stufati. Daikon è molto armoniosamente combinato con molti prodotti, quindi puoi cucinare un sacco di piatti deliziosi con esso. Ma è necessario strofinare appena prima di servire, perché dopo l'elaborazione, dopo poche ore, perderà molte proprietà utili.