Pompelmo durante la gravidanza - i benefici e i danni

Gli agrumi sono una delle categorie di alimenti controversi che molte donne incinte si avvicinano con cautela. Ciò deriva dal fatto che il loro uso eccessivo nel cibo può influenzare negativamente una condizione prenatale del bambino. Ma il pompelmo può essere tranquillamente mangiato in qualsiasi momento. A causa della composizione equilibrata e dell'assenza di potenziali allergeni, non causerà danni alla salute. Cosa è utile in questo frutto originale e in quali casi dovrebbe essere scartato?

Caratteristiche del pompelmo

Il pompelmo è un albero sempreverde subtropicale appartenente alla famiglia ruta. I suoi frutti assomigliano alle arance, ma spesso li superano in dimensioni e hanno una pelle più densa. Fu scoperto per la prima volta a Barbados nel XVII secolo e da allora è stato considerato la meraviglia dell'isola. Oggi è diventato popolare ben oltre i confini della patria storica - ci sono più di 20 varietà di pompelmi nel mondo coltivate nei paesi subtropicali.

Il flavonoide naringin contenuto nella scorza, nella buccia e nella buccia è responsabile del sapore amaro unico di questo frutto. Questo è un componente unico che ha un potente effetto sul corpo: dal rafforzamento delle navi e dei vasi capillari al miglioramento del lavoro del sistema cardiovascolare. Agisce anche come antiossidante, proteggendo contro il cancro e stimolando il sistema immunitario. Una delle proprietà più sorprendenti della naringina è la stimolazione del deflusso biliare e la protezione del fegato dagli effetti negativi dell'ambiente.

La preoccupazione principale associata agli agrumi è se provocano allergie. Se una donna non ha avuto una reazione al pompelmo prima della gravidanza, allora non comparirà durante la gravidanza. Inoltre, è considerato uno dei più sicuri tra tutti gli agrumi. L'unica avvertenza è un dosaggio sicuro (un frutto al giorno è sufficiente).

Proprietà utili del pompelmo per le donne incinte

Considera cosa è buono nel pompelmo e perché dovrebbe essere mangiato dalle donne nella posizione:

  1. Le vitamine PP e K incluse nel frutto rafforzano le pareti dei vasi sanguigni e stimolano un buon flusso sanguigno alla placenta.
  2. Il ferro protegge una donna incinta dall'anemia, che secondo le statistiche, affronta più dell'80% di tutte le donne incinte. A causa della sua diminuzione, il numero di globuli rossi responsabili del trasferimento di ossigeno ai tessuti diminuisce.
  3. Il calcio è presente anche nel pompelmo, che è responsabile della deposizione dello scheletro e dei denti del bambino. È anche necessario per il normale funzionamento dei reni e il corretto funzionamento del sistema sanguigno del corpo.
  4. Questo frutto è anche ricco di acido ascorbico: per 100 grammi di polpa conti fino a 57 mg di vitamina C. Il consumo regolare di pompelmo rafforza il sistema immunitario di una donna, contribuendo a far fronte alle infezioni batteriche e virali.
  5. A causa di sostanze pectiche, il pompelmo stimola perfettamente la peristalsi intestinale, eliminando la stitichezza.

Oltre ai suddetti minerali, il pompelmo comprende anche manganese, sodio, potassio e zinco. Oltre alla vitamina C, la pro-vitamina A e la vitamina E sono presenti nella polpa.

Il succo di pompelmo ha un'elevata attività antibatterica, migliora la digestione ed è spesso raccomandato per l'affaticamento fisico e mentale. Aiuterà anche a liberarsi da vertigini, debolezza generale e sonnolenza.

Controindicazioni

Il fatto è che i glicosidi del pompelmo, tra cui il naringin di cui sopra, bloccano il lavoro del citocromo del fegato, che sono responsabili della rottura di tutte le sostanze che entrano nel corpo. Di conseguenza, gli ormoni sono disturbati, che durante la gravidanza è di fondamentale importanza. Compreso questo influisce sull'assorbimento di alcuni farmaci, che possono causare il loro grave sovradosaggio. Pertanto, il succo di pompelmo non può essere lavato con nessun farmaco, specialmente antistaminico e pressione di abbassamento.

Il pompelmo deve essere scartato in caso di aumento dell'acidità dello stomaco e della gastrite.

Come scegliere e conservare il pompelmo

Ci sono diverse regole di base per la scelta di un pompelmo:

  1. Il frutto deve essere intero, il colore della pelle - omogeneo e la sua struttura - lo stesso (non dovrebbero esserci aree troppo morbide).
  2. Una caratteristica unica del pompelmo è che non matura dopo la sua raccolta. Pertanto, è necessario scegliere il frutto più difficile e fragrante.
  3. Il colore della pelle indica una particolare varietà e non se il frutto è maturo o meno. Può variare dal verde pallido all'arancio profondo.

È possibile conservare il pompelmo per diversi giorni a temperatura ambiente normale. Se è necessario prolungare questo periodo, il frutto deve essere posto in frigorifero in un reparto speciale per la frutta. Lì possono mentire per diverse settimane.

Come mangiare il pompelmo?

Puoi mangiare pompelmo in qualsiasi modo accettabile per una donna. Dovrebbe essere aggiunto alle insalate di frutta o di verdure o ricavarne del succo. Alcune ricette includono come base per guarnire la carne. Ma è preferibile usare il frutto nella sua forma pura, senza sottoporlo a trattamenti termici. In modo ottimale - mezz'ora prima dei pasti. Ma subito dopo aver mangiato è meglio rinunciarvi, come, in realtà, da qualsiasi altro frutto. In questo caso, il feto semplicemente marcirà nell'intestino, essendo, come tale, zavorra.

Se soffri di tossicosi precoce, mangia fino a metà della frutta al mattino prima di colazione. Devi mangiare lentamente, letteralmente un cucchiaino. Ciò ridurrà la nausea mattutina e aiuterà a liberarsi dal vomito.

Applicazione aggiuntiva di pompelmo

Per combattere la tossicosi, puoi anche preparare il tè dalla buccia di pompelmo essiccata. Per fare questo, è necessario macinare la sua ricchezza di briciole fini e usare 1 cucchiaino da tè per 200 ml di acqua bollente. Lasciare in infusione per 20 minuti, raffreddare e bere a piccoli sorsi durante l'attacco.

La frutta si è dimostrata nella lotta contro le gengive sanguinanti. Per eliminare questo problema, è possibile utilizzare la ricetta di cui sopra, solo il brodo risultante deve essere sciacquato la bocca due volte al giorno subito dopo un pasto. Molti usano per questo scopo succo di pompelmo fresco, ma i dentisti si oppongono a tali manipolazioni. Poiché le donne incinte hanno smalto dei denti significativamente indebolito e il succo di pompelmo contiene molti acidi, il succo della polpa del frutto lo distruggerà.

Olio essenziale di pompelmo

Le donne incinte possono anche utilizzare attivamente l'olio essenziale di pompelmo naturale. Il modo più sicuro per usarlo è far cadere 2-3 gocce nella lampada dell'aroma e inalare i vapori. L'olio disinfetta perfettamente l'aria nella stanza, aiuta ad aumentare il tono energetico generale, aiuta nella lotta contro l'esaurimento nervoso e la depressione. Può essere combinato con altri oli di agrumi o lavanda. L'estratto naturale di pompelmo può essere aggiunto a cosmetici o oli base (germe di grano o mandorla) e usato come nutriente naturale. E dalla sedicesima settimana può essere gocciolato in olio d'oliva naturale e strofinato sull'addome, sulle cosce e sul torace. Questa è un'ottima combinazione per la prevenzione delle smagliature.

Il pompelmo è molto utile durante la gravidanza. Ha un effetto benefico sul corpo, aiuta ad eliminare la tossicosi precoce e l'edema. Infine, è solo un frutto delizioso con un sapore incredibile che rallegra.

Guarda il video: Acqua e limone al mattino, quali i benefici? (Settembre 2019).