Pomodoro rosa carnoso - descrizione e caratteristiche della varietà

La varietà "Pink Meaty" è uno dei rappresentanti dei pomodori di manzo. La particolarità della varietà sono i suoi frutti con una sottile buccia rosata. I pomodori hanno una polpa densa e succosa. Il loro gusto è molto ricco. I pomodori hanno una grande dimensione, la massa di un pomodoro raggiunge i 150 g Oltre alla taglia, si distinguono anche per la loro carnosità.

Descrizione della varietà

"Rosa carnosa" si riferisce alle varietà precoci di pomodori maturi. Il primo raccolto può essere raccolto entro 3-3,5 mesi dal momento della germinazione dei semi. Il sistema di radici sottosviluppato limita i cespugli in crescita, quindi la vegetazione media ha un'altezza fino a mezzo metro. Le piante non sono soggette ad estrusione, quindi, hanno uno stelo sufficientemente forte che non si rompa sotto il peso del frutto.

Gli arbusti possono essere piantati relativamente stretti a causa del sistema di radici sottosviluppato. Le piante possono facilmente crescere in piena terra, poiché sono molto modeste e hanno un alto tasso di sopravvivenza. I pomodori possono mettere radici anche in zone con condizioni climatiche difficili. Per questo motivo, questa varietà è così popolare tra i giardinieri inesperti.

Caratteristica fruttata

  1. I pomodori hanno una forma arrotondata piatta.
  2. La massa delle copie più grandi raggiunge 350 g.
  3. I pomodori sono composti da quattro segmenti.
  4. La polpa succosa contiene alte concentrazioni di beta-carotene, saccarosio e sostanza secca. Ciò conferisce ai pomodori una notevole ricchezza e dolcezza.

I frutti dei pomodori sono ampiamente utilizzati in cucina. Ad esempio, sono adatti per fare insalate, contorni vari e zuppe. Possono anche essere usati nell'industria conserviera. Non è consigliabile marinare o salare i pomodori a causa delle loro grandi dimensioni.

Come crescere

  1. Il periodo di semina dura da marzo a metà aprile. Le scelte devono essere fatte dopo la comparsa dei primi foglietti.
  2. Affinché i pomodori possano svilupparsi normalmente, è necessario organizzare una buona illuminazione. Piantine dovrebbero essere collocati in un luogo con accesso alla luce solare. Alcune piantine di tempo avranno bisogno di una copertura 24 ore su 24. Può essere organizzato con l'aiuto di lampade fluorescenti, specchi o lamine.
  3. Per non danneggiare i giovani germogli, le piante d'innaffiatura dovrebbero essere fatte con molta attenzione. Durante l'irrigazione, si consiglia di utilizzare una siringa, è necessario annaffiare una volta al giorno.
  4. Prima di trapiantare le piante nel terreno, è necessario eseguire una procedura di indurimento. Una settimana prima di piantare piantine, è necessario iniziare a portarlo fuori. Ciò aiuterà i germogli a sopportare condizioni avverse in futuro.
  5. Se i cespugli sono abbastanza forti, la prima poppata viene effettuata non prima di 7 giorni dopo la loro immersione. E poi ogni 14 giorni. Se li sopraffatti, crescerai troppo verde, ma non ci sarà raccolto.

Le piante si sentiranno bene e in piena terra. Ma ancora, se il clima è abbastanza freddo, è meglio piantare pomodori in condizioni di serra. A seconda del clima, è necessario determinare l'ora di atterraggio. Questo di solito si verifica tra il 15 maggio e il 15 giugno. Va inoltre tenuto presente che se si fa tardi a piantare le piante nel terreno e si scende più tardi del previsto, ciò può ridurre significativamente il livello di rendimento.

Pomodoro dopo la semina

I cespugli devono essere piantati a una distanza di 30-40 cm l'uno dall'altro. È meglio farlo dopo il tramonto o in una giornata nuvolosa e senza vento. I pomodori non hanno bisogno di essere dogati. L'emergenza degli stepson avviene molto più tardi e possono dare un raccolto aggiuntivo. Non è necessaria un'attenta cura dei cespugli. Regolarmente in modalità moderata, è necessario innaffiare le piante, spud e allentare.

Pasticcio tardivo

Secondo i giardinieri esperti, la peronospora è particolarmente pericolosa per i pomodori. Se non si produce la profilassi e non si prevengono le malattie, un virus fungino in breve tempo può distruggere i pomodori. Tende a diffondersi molto rapidamente, specialmente quando piove.

Per prevenire l'infezione, è necessario attuare misure preventive. Secondo il parere di giardinieri esperti, è necessario spruzzare i cespugli con infusione di soluzione di aglio o kefir. La lotta contro il fungo è possibile anche con l'aiuto di una soluzione di ioduro lattiginoso, lo iodio contribuisce alla distruzione dei microbi e l'ambiente del latte fermentato non consentirà la diffusione del virus fungino.

La varietà "Rosa carnosa" dovuta alla minima cura e alla precoce maturazione, prima della fine dell'estate ti permetterà di gustare i succosi pomodori.