Gonfiore sotto gli occhi - cause e metodi di trattamento

L'accumulo di liquidi in eccesso nei tessuti del corpo provoca edema sotto gli occhi. Non ci sono molte persone che non hanno mai affrontato questo problema spiacevole e antiestetico. Molto spesso, questo fenomeno si osserva al mattino dopo una notte insonne o dopo stress e shock nervosi, accompagnati da intensi pianti.

Per scoprire quali cause hanno portato al gonfiore degli occhi - un processo innocuo, fisiologico o patologico (quando l'edema è un segno di qualsiasi malattia), è necessaria un'analisi approfondita di questa condizione.

Cause di gonfiore agli occhi

Il termine "gonfiore degli occhi" si riferisce al processo attraverso il quale il liquido interstiziale in eccesso si accumula nella palpebra. Un volume maggiore di liquido è localizzato nelle cellule del corpo, il resto - nello spazio intercellulare. Quando l'equilibrio idrico ed elettrolitico è disturbato, che si verifica principalmente a seguito di determinate patologie, si verifica edema. Il fatto che siano molto evidenti esattamente per secoli è spiegato dalle caratteristiche fisiologiche di quest'area, che sono le seguenti:

  • la pelle delle palpebre è molto sottile;
  • non ci sono ghiandole sebacee;
  • ci sono molte navi;
  • l'attività muscolare è piuttosto debole.

Dovresti sapere che gonfiore sotto gli occhi e le borse - questi sono concetti diversi. Questi ultimi si formano come conseguenza del fatto che la pelle diventa meno elastica ed elastica (di solito si tratta di cambiamenti legati all'età) e non è in grado di trattenere il tessuto adiposo localizzato in quest'area.

L'edema è un eccesso di liquido interstiziale trattenuto a seguito di interruzioni del metabolismo.

Ci possono essere molti fattori provocatori:

  1. L'infiammazione. Le principali manifestazioni di questo processo sono il rossore della pelle, la sensazione locale di calore, l'aspetto di disagio o dolore quando si tocca la zona di infiammazione. Le cause del processo infiammatorio sono di solito alcune malattie: orzo, foruncolosi, calazio. Un raffreddore o un naso che cola può anche portare a questo. Nella maggior parte dei casi, la lesione colpisce la palpebra superiore.
  2. Allergy. Il gonfiore può essere una reazione allergica a un fattore esterno. Solitamente una palpebra si gonfia, l'edema si sviluppa rapidamente e altrettanto rapidamente. Nel ruolo di un allergene può essere qualsiasi sostanza - una droga, cosmetici, cibo, fiori e piante. Inoltre, possono verificarsi reazioni locali se l'allergene si deposita sulla membrana mucosa. Di conseguenza, diventa rosso, prurito, bruciore, sensazione di "sabbia" negli occhi.
  3. Malattie interne Il gonfiore delle palpebre è una delle manifestazioni di malattie come la tiroide, l'ipofisi, il cuore e i vasi sanguigni, le malattie renali, i problemi di deflusso venoso. Il gonfiore simile si sviluppa e procede in modo specifico. I processi localizzati nella maggior parte dei casi nella zona della palpebra inferiore, più pronunciati nelle ore del mattino, indicano una malattia renale. Edemi che compaiono di sera, segnalando malattie del cuore e dei vasi sanguigni. In presenza di malattie interne, gli edemi si trovano di solito in posizione simmetrica, cioè appaiono immediatamente sotto i due occhi. Per stabilire la causa esatta, è necessario visitare un medico che prescriverà le necessarie procedure diagnostiche.
  4. Violazione di ormoni e gravidanza. L'aumento della produzione di estrogeni, che si verifica prima dell'inizio delle mestruazioni, provoca ritenzione di liquidi nei tessuti, motivo per cui si formano gonfiori sotto gli occhi. Inoltre, il gonfiore può verificarsi a causa di cambiamenti nei livelli ormonali, che si verificano durante la pubertà, la menopausa e la terapia farmacologica con farmaci contenenti ormoni. Alcune donne notano la comparsa di edema durante il parto, specialmente negli ultimi mesi. Se il gonfiore si verifica durante l'intera gravidanza a causa di un eccessivo aumento di peso, è necessario consultare uno specialista. In questa situazione, la formazione di edema può essere un segnale di eventuali malattie. Molto spesso si tratta di malattia renale o idropisia.
  5. Danno meccanico Questo articolo include varie lesioni traumatiche (ustioni, lividi, punture di insetti), accompagnate da gonfiore dei tessuti e dalla comparsa di ematomi. L'edema può verificarsi non solo nel trauma delle palpebre, ma anche nelle divisioni della testa situate sopra. Ciò è dovuto al fatto che tali lesioni provocano danni ai vasi sanguigni, in conseguenza del quale il sangue sotto pressione viene abbassato nelle parti inferiori, nelle palpebre. Una caratteristica di questo edema è che passano piuttosto velocemente da soli, anche se non vengono curati.
  6. Fuoriuscita disturbata di sangue venoso e linfa. Alcune procedure chirurgiche sulla testa, specialmente sul viso, possono portare a questo fenomeno. Ad esempio, le manipolazioni cosmetiche per ringiovanire la pelle vicino agli occhi possono causare il ristagno di sangue e linfa e questo porterà all'accumulo di liquidi e alla comparsa di gonfiore palpebrale.
  7. Eredità. Se la pelle intorno agli occhi inizia a gonfiarsi nell'infanzia o nell'adolescenza, non c'è alcun problema con la salute e non ci sono fattori provocatori, quindi questo è probabilmente un fattore genetico. In particolare, se anche qualcuno da parenti stretti ha lo stesso problema.
  8. Stanchezza generale e maggiore affaticamento degli occhi. Entrambi questi fattori spesso causano gonfiore delle palpebre. Questo problema è familiare a molte persone che, a causa della natura della loro professione, devono trascorrere molto tempo dietro un monitor del computer, guidando una macchina (specialmente di notte e in condizioni meteorologiche insufficientemente favorevoli), così come quelli che leggono molto alla luce artificiale e guardano la TV. . Tutto ciò porta al fatto che i muscoli degli occhi sono tesi tutto il tempo, a causa della quale l'area delle palpebre è peggiorata con il sangue. Tale violazione provoca la penetrazione di liquido nello spazio interstiziale, con conseguente formazione di edema. Non permette di normalizzare la circolazione del sangue, si scopre un circolo vizioso. L'affaticamento cronico porta al fatto che la routine quotidiana è interrotta: è impossibile addormentarsi di notte e alzarsi dal letto al mattino. La mancanza di riposo si riflette nell'aspetto, compresa la comparsa di edema sotto gli occhi.
  9. L'età cambia La pelle delle palpebre è molto sottile e sensibile. E nel corso degli anni, diventa ancora più sottile e indebolito. A causa della sua fragilità, il tessuto osseo non è in grado di fornire supporto ai tessuti allo stesso modo che nella gioventù. Per questo motivo, iniziano a superare i normali limiti. Inoltre, più una persona è anziana, peggiore è la funzione degli organi interni, compresi i reni, tutti i processi diventano più lenti. La rimozione del liquido accumulato nei tessuti non avviene più rapidamente di prima. Tutto questo è il motivo per cui negli anziani il gonfiore delle palpebre è un fenomeno costante.
  10. Sale in eccesso Tutti sanno che il sale può trattenere il fluido nel corpo. Soprattutto quando ci arriva dentro la sera, prima che la persona vada a letto. Se si consuma regolarmente cibo eccessivamente salato, conservazione, ci sarà un costante accumulo di liquido nel tessuto adiposo delle palpebre inferiore e superiore. Inoltre, dopo aver mangiato tali prodotti per tutto il tempo che voglio bere, per questo, una quantità ancora maggiore di acqua entra nel corpo, che viene trattenuto nel corpo, ancora una volta a causa del sale. Quindi, tutto gira in circolo: piatti salati - acqua - ritenzione idrica - gonfiore.

Cos'altro può causare gonfiore delle palpebre?

Oltre ai fattori fisiologici e alle malattie, l'insorgenza di edema può verificarsi a causa delle caratteristiche individuali. Prima di tutto, questo è dovuto allo stile di vita, all'uso di determinati prodotti, alla dipendenza da sigarette e alcol.

Quindi, il seguente potrebbe causare edema:

  1. Notte insonne Coloro a cui piace divertirsi fino al mattino, a rischio di vedere, svegliarsi, gonfiore sotto gli occhi. Ciò è dovuto a diversi motivi: l'abuso di bevande alcoliche o energetiche, la luce artificiale, il sonno breve, con il risultato che una persona non si sente riposata.
  2. Lacrime, specialmente di notte.
  3. L'uso di cosmetici. Va ricordato che i cosmetici decorativi, che vengono applicati al mattino, devono essere lavati di notte, si consiglia di farlo almeno un paio d'ore prima di andare a letto, altrimenti la pelle non si riposa.

Metodi per il trattamento di edema sotto gli occhi

Escludere in modo indipendente il gonfiore delle palpebre e l'intera faccia può essere, se regolarmente eseguire le seguenti procedure:

  1. Lavaggio a contrasto Avendo notato gonfiore sul viso al mattino, dobbiamo immediatamente lavarlo prima con acqua calda, poi fredda. Attraverso questa procedura, la circolazione sanguigna migliorerà, la pelle sarà piena di energia, il gonfiore e il ristagno nei tessuti scompariranno.
  2. Massaggiare delicatamente il viso e l'area sotto gli occhi: è necessario massaggiare l'area delle palpebre con movimenti delicati, toccando il resto del viso.
  3. Massaggiare con cubetti di ghiaccio. Bene l'aiuto di compresse gonfiore degli occhi, fatte secondo le ricette della medicina tradizionale. Tuttavia, quando non c'è tempo per cucinare, puoi usare i cubetti di ghiaccio per massaggiare le palpebre.

Al momento ci sono un sacco di strumenti per aiutare localmente a eliminare il gonfiore delle palpebre e dei cerchi sotto gli occhi. Ma possono essere usati solo dopo che è stato confermato che la causa del fenomeno non era patologia. Altrimenti, il risultato desiderato dall'uso di procedure cosmetiche e ricette popolari non sarà, perché il fattore provocante non andrà da nessuna parte, e il gonfiore si formerà nuovamente sotto gli occhi.

Rimedi popolari per gonfiore sotto gli occhi

Bene l'aiuto dal gonfiore degli occhi, soprattutto quando non sono un sintomo di una malattia, ricette della medicina tradizionale. Di seguito sono i più efficaci.

  1. Il tè si comprime. Le varietà nere e verdi lo faranno. Il tè contiene caffeina e tannino: questi componenti contribuiscono al restringimento dei vasi sanguigni, riducono l'edema, perché hanno un effetto astringente, eliminano il gonfiore cutaneo. Parlando dei mezzi di gonfiore degli occhi, è impossibile non menzionare il tè alla camomilla. Lo strumento combatte efficacemente l'infiammazione, ha un effetto calmante, allevia irritazioni, arrossamenti e gonfiori. È possibile rimuovere il gonfiore, se si applicano tamponi di cotone alle palpebre, dopo averli precedentemente inumiditi nel tè appena fatto.
  2. Maschera per gli occhi. Per rendere questo cosmetico, tritare il prezzemolo (1 cucchiaino) e aggiungere la panna acida fresca (2 cucchiaini), mescolare bene. La composizione impone sull'area problematica per 30 minuti. Quindi rimuovere il residuo con abbondante acqua. Il prossimo passo è l'applicazione dei soliti prodotti per la cura. C'è un'altra ricetta per la maschera di edema, che viene preparata dalla melissa. Devi prendere circa due grandi cucchiai di piante schiacciate, spremere il succo. Immergere due fette di pane grattugiato dal pane e mettere sulle palpebre, lasciare per un terzo di un'ora. Rimuovere i residui con acqua fredda.
  3. Impacco di prezzemolo La pianta dovrebbe essere tritata finemente, spremere il succo. Prendi due tovaglioli di garza, inumidiscili nel succo di prezzemolo, metti su un'area gonfia, lascia per 15 minuti.

Come misura preventiva contro la comparsa di edema, è necessario garantire un'alimentazione corretta con una quantità minima di sale e un grande volume di acqua.

La formazione di gonfiore al mattino è fortemente influenzata dalla posizione in cui la persona dorme. L'opzione migliore è quella di dormire sulla schiena, la testa dovrebbe essere posizionata leggermente sopra il corpo. Quindi il liquido non si accumula sotto gli occhi.

Guarda il video: Occhi Gonfi, le Cause Principali e le Terapie più Efficaci (Settembre 2019).