Telescopio per pesci d'acquario - cura e manutenzione

Un telescopio è un singolo pesce, la cui principale caratteristica sono gli occhi. Secondo il formato dello scafo, possiamo dire che gli individui di questa sottospecie hanno una forma a forma di T. Occhi sporgenti e di grandi dimensioni, diretti in direzioni diverse. Grazie a questa funzione, il pesce può osservare ciò che sta accadendo in giro senza muovere il corpo. Questo è importante quando è necessario nascondersi dalla minaccia o, al contrario, attendere la preda. I telescopi sono molto popolari, quindi è necessario considerare le difficoltà nel loro contenuto, chi è adatto, chi non si adatta, quali regole di cura esistono.

descrizione

  1. Questi rappresentanti dell'acquario (!) Di tipo in natura non si verificano. Ma gli abitanti sono stati tolti dal crucian, quindi sono presenti nella loro regione. Abitano le fonti d'acqua a flusso lento, così come i corpi in piedi di acqua, laghi, stagni, pianure allagate. Preferiscono mangiare detriti, vegetazione, avannotti e insetti.
  2. La Cina è considerata la culla del telescopio, ma ben presto queste persone migrarono in Giappone, e da lì si trasferirono negli Stati Uniti d'America e in Europa. Quasi l'intera popolazione di questi pesci è concentrata nei paesi dell'Est, queste circostanze non sono cambiate dalla scoperta dei telescopi.
  3. Si presume generalmente che gli individui rappresentati, così come tutti i pesci rossi, siano stati scoperti per la prima volta nel 1700. All'inizio si chiamavano drago di pesce e occhio di drago. In Giappone, gli abitanti acquatici sono noti come demekin, ma abbiamo un telescopio.
  4. Secondo il formato dello scafo, gli individui sono ovoidi o oblunghi, arrotondati. Non sono allungati, ma non brevi. Demekinov sono molto simili ai pesci vela, ma differiscono negli occhi. La forma del caso è quasi identica. Le pinne e la testa sono grandi, gli occhi sono innaturalmente rigonfi e rotondi.
  5. Attualmente, ci sono pesci con colori diversi e di statura. Le pinne possono avere dimensioni diverse. Spesso sono lunghi o corti, grandi, medi, ecc. Ci sono pesci di colore rosso, bianco, rosso. Ma i più comuni sono i telescopi neri. Ma quando acquisti un individuo di tale colore nel negozio, dovresti sapere che nel tempo il pesce potrebbe cambiare all'ombra.
  6. In condizioni naturali, questi membri della famiglia raggiungono un'altezza di 20 cm o più, tuttavia, quando la casa viene mantenuta in un serbatoio, la crescita del pesce non supera di norma i 15 cm. Per quanto riguarda la durata dell'esistenza, i telescopi a lungo termine, con la fornitura di tutte le condizioni, vivranno fino a 15 anni. Negli stagni e nell'ambiente naturale, raggiungono fino a 20 anni.
  7. Molti acquariofili, specialmente gli ultimi giorni, sono interessati a come distinguere la femmina dal maschio. Ma prima dell'inizio della riproduzione il sesso non può essere identificato semplicemente. Quando inizia la deposizione delle uova, la femmina diventa arrotondata e il maschio acquisisce tubercoli bianchi sulle branchie e sulla testa.

È difficile contenere telescopi?

  1. I telescopi appartengono alla categoria dei pesci rossi, per questo motivo il rappresentante della famiglia può facilmente esistere alle basse temperature. Tuttavia, questo tipo di pesce non può essere definito facile nel contenuto per i principianti.
  2. La difficoltà non è nella meticolosità verso il cibo o altre condizioni di esistenza. Le difficoltà possono verificarsi con gli occhi di un abitante dell'acqua. Nonostante il fatto che l'apparato visivo sia grande ed è una caratteristica, i pesci non vedono bene. Trovano difficile la ricerca di cibo, a seguito del quale i telescopi sono spesso feriti e infetti da un'infezione.
  3. Ma sotto tutti gli altri aspetti, il pesce non richiede cibo raffinato, condizioni speciali di detenzione. Vivono bene in condizioni di acquario, la cosa principale è che i conviventi non portano via il cibo da questi abitanti acquatici. A causa della sua lentezza e ipovisione, i telescopi spesso non ottengono cibo. Pertanto, è necessario mantenerli non con i vicini attivi.
  4. Alcune persone, che vogliono decorare la loro casa, sistemano i telescopi in un acquario rotondo. Ma i professionisti sanno che in tali condizioni la visione del pesce cade ancora di più, la loro aspettativa di vita diminuisce e la loro salute generale si deteriora.

Il contenuto

Загрузка...

  1. Considera che le dimensioni e la forma dell'acquario sono molto importanti per la vita confortevole dei telescopi. Pesci abbastanza grandi lasciano una grande quantità di sporco e rifiuti naturali. Per questo motivo si consiglia di tenere gli individui in questione in un ampio serbatoio.
  2. Inoltre, è imperativo installare un potente filtro nell'acquario. È severamente vietato tenere i telescopi in un contenitore di forma rotonda. L'opzione ideale per tali individui sarebbe un acquario rettangolare. Altrettanto importante è l'ampia superficie dell'acquario.
  3. La linea di fondo è che in tale capacità sarà migliorato lo scambio di gas. Pertanto, tali processi saranno molto più stabili. Si raccomanda di tenere due pesci in un acquario con un volume di almeno 80 litri. Ogni individuo successivo deve avere almeno 50 litri.
  4. Poiché i telescopi sono inclini a produrre grandi quantità di rifiuti, un potente filtro esterno è semplicemente necessario. Considera, lasciare che il flusso da esso dovrebbe essere rigorosamente attraverso il flauto. Il problema è che queste persone non appartengono a buoni nuotatori. Inoltre, una volta alla settimana, assicurati di sostituire l'acqua al 20% del totale.

alimentazione

  1. Per quanto riguarda l'alimentazione, non ci sono problemi particolari con il telescopio. Pesce presentato completamente senza pretese nella dieta. Considera, tali individui sono molto voraci e hanno bisogno di molto cibo. Per fare ciò, puoi calcolare le proporzioni. La quantità di mangime al giorno dovrebbe essere circa il 3% del peso corporeo del pesce.
  2. Se si sovralimentano gli individui rappresentati, presto inizieranno a far male. Di conseguenza, questo porta a una morte rapida e inevitabile. Si consiglia di dare da mangiare agli animali domestici al mattino e alla sera. Una porzione di cibo dovrebbe essere mangiata dai pesci in un terzo d'ora. Se non riescono a farcela, rimuovi i resti di cibo.
  3. Ricorda, gettare cibo in un acquario dovrebbe essere rigorosamente nello stesso posto. Il problema è che i telescopi non hanno praticamente alcuna visione, semplicemente non riescono a trovare cibo. I telescopi sono eccellenti per mangiare i bloodworm, i vermi, la corteccia, i fiocchi e i pellet vivi congelati per i pesci rossi.
  4. A volte assecondare il pesce con lattuga fresca, fette di banane e fragole. Le persone considerate frequentemente con piacere mangiano una zucca grattugiata e un cetriolo. Prima di sostituire l'acqua, dai al pesce una zucca schiacciata. Spesso gli acquariofili trattano i telescopi con un uovo sodo grattugiato.
  5. Se si decide di fare lo stesso, si consiglia vivamente di trapiantare gli animali in un acquario separato in anticipo. Altrimenti, le uova possono rovinare l'acqua. Inoltre, altri abitanti possono reagire a tale alimentazione in modo imprevedibile.

I telescopi non sono consigliati per il contenuto di persone che si stanno solo provando in questo campo. Prima di iniziare questo tipo di pesce, devi familiarizzare con le loro caratteristiche, esaminare i problemi di salute e i punti più fini del loro contenuto. I telescopi vedono male, nonostante i loro grandi occhi. Hanno problemi con l'apparato visivo, quindi i pesci non vengono messi in un acquario con vicini attivi.

Загрузка...

Categorie Popolari

Загрузка...