Come sbarazzarsi di ernia intervertebrale senza chirurgia

L'ernia intervertebrale è chiamata cambiamenti patologici nella struttura o nella forma dell'anello fibroso di una vertebra. Questi cambiamenti possono essere con una rottura della shell o un disco sporgente. La malattia è molto grave, specialmente nel caso in cui il nucleo sia spostato, può entrare nel canale spinale e traumatizzare il nervo.

Molto spesso per il trattamento dell'ernia intervertebrale è richiesto un intervento chirurgico, in alcuni casi, quando il paziente ha chiesto assistenza medica in tempo, è possibile cavarsela con altri tipi di terapia.

L'ernia intervertebrale può formarsi su qualsiasi parte della colonna vertebrale, il più delle volte si verifica nelle regioni toracica, cervicale o lombare. È possibile recuperare da questa malattia con l'aiuto del massaggio, terapia fisica. Ci sono anche molti rimedi popolari, ma prima di scegliere un metodo di trattamento, è necessaria un'attenta diagnosi da parte di un medico esperto.

Perché si verifica l'ernia intervertebrale?

La malattia può verificarsi per vari motivi, i più frequenti sono:

  • traumi;
  • duro lavoro fisico;
  • cattive abitudini;
  • lavoro sedentario;
  • osteocondrosi non trattata;
  • curvatura spinale;
  • displasia delle articolazioni dell'anca nei bambini fino a un anno.

La formazione di ernia intervertebrale può essere successivamente traumatizzata. Non appare immediatamente, in alcuni casi viene rilevato diversi anni dopo aver ricevuto una ferita.

La displasia nell'infanzia, se non trattata adeguatamente, porta con sé molte malattie associate, compresa la distorsione pelvica, e l'ernia della colonna vertebrale appare già nell'età adulta.

L'osteocondrosi è una malattia che si verifica a causa dell'invecchiamento dei tessuti spinali, ei dischi intervertebrali diventano non elastici, di conseguenza - la formazione di un'ernia sotto qualsiasi carico.

Le persone con cattive abitudini, ad esempio i fumatori, interrompono la fornitura di sangue con l'ossigeno. Di conseguenza, tutti gli organi e i tessuti non ricevono le sostanze necessarie per il normale funzionamento. Anche la colonna vertebrale soffre, quindi le persone con cattive abitudini sono suscettibili a vari tipi di malattie.

In assenza di sforzo fisico, i muscoli della schiena si indeboliscono, l'intero peso poggia sulla colonna vertebrale. Inoltre, il metabolismo rallenta in modo significativo e funziona come un pistone. La scarsa mobilità influisce sullo sviluppo dell'osteocondrosi, a seguito della quale può svilupparsi un'ernia.

Sintomi di ernia vertebrale

I sintomi della malattia possono essere diversi a seconda della posizione dell'ernia e delle sue dimensioni. Molto spesso il paziente non è consapevole della sua malattia. Questo dura fino a quando il neoplasma utilizza le terminazioni nervose.

  1. Nei pazienti con un'ernia che non influenza il nervo, è possibile un dolore alla schiena dolorante, che è percepito come un sintomo di osteocondrosi.
  2. Nei casi in cui si verifica un nervo schiacciato, il paziente ha un dolore persistente e grave, così come il torpore delle estremità. A volte c'è dolore alle gambe - questo è un sintomo di pizzicamento del nervo sciatico. In questo caso, il dolore è così forte che è impossibile fare un passo, poiché i piedi diventano molto sensibili.
  3. Nei casi in cui l'ernia intervertebrale si è manifestata nella regione cervicale, si verifica intorpidimento della parte superiore del corpo e il dolore viene dato alla coscia.
  4. Il dolore alle gambe è un sintomo di un'ernia della colonna vertebrale, spesso le sensazioni si estendono principalmente a una delle estremità.
  5. Il dolore si verifica quando si starnutisce o si tossisce, anche se il paziente rimane fermo. Se il nervo è ferito, può verificarsi una sensazione di formicolio agli arti.

Quali tipi di ernia possono essere curati senza chirurgia

Con un trattamento tempestivo, il disco intervertebrale e le sue funzioni possono essere completamente ripristinati, anche nei casi in cui l'ernia è sporgente. Con questa diagnosi, la chirurgia non è necessaria.

Quando si protrude un disco con una membrana fratturata del nucleo, è possibile alleviare il paziente del dolore utilizzando un trattamento conservativo nell'80% dei casi. Tuttavia, se i metodi conservativi in ​​questo caso non portano risultati, sono possibili paralisi degli arti, interruzione del funzionamento degli organi interni del bacino e sensazione di dolore.

Se l'ernia intervertebrale è accompagnata da una rottura completa della membrana del nucleo, diventa impossibile curarla senza l'intervento chirurgico. Con l'aiuto della chirurgia, è possibile ripristinare la funzione della vertebra, ma per ripristinarla, come prima, non funzionerà.

Trattamento conservativo dell'ernia vertebrale

Nel trattamento dell'ernia intervertebrale, è importante che il paziente non sovraccarichi la schiena e sia a riposo. Oggi, oltre ai metodi chirurgici di trattamento dell'ernia intervertebrale, ce ne sono di conservatori. Questi includono:

  • terapia farmacologica;
  • esercizio terapeutico;
  • agopuntura;
  • yoga;
  • allungamento spinale;
  • stimolazione elettrica delle terminazioni nervose;
  • trattamento ad ultrasuoni;
  • massaggio;
  • metodo di comunicazione bioelettronica.

Trattamento dell'ernia vertebrale con farmaci

Per il trattamento dell'ernia intervertebrale vengono utilizzati i seguenti gruppi di farmaci:

Antidolorifici antinfiammatori non steroidei

  • diclofenac
  • ibuprofene
  • ketonal
  • Indometotsin

Questi farmaci alleviano il dolore, riducono l'infiammazione.

Analgesico oppioide

  • butorfanolo
  • pentazocina
  • buprenorfina
  • tramadolo

Questi farmaci sono progettati per alleviare il dolore grave.

Medicine di nevralgia

  • baclofen
  • clonazepam
  • Sirdalud
  • Vitamine del gruppo B.

Rilassanti muscolari

  • vecuronio
  • rocuronium
  • Pipekuronium
  • mivacurium

Questo gruppo di farmaci è progettato per alleviare gli spasmi muscolari.

Iniezioni di cortisone: fatto in una zona di dolore. Lo strumento allevia l'infiammazione e allevia il dolore. Può essere usato contemporaneamente con corticosteroidi.

Procedure di stretching spinale

Il paziente è fissato in un'attrezzatura medica speciale, simile a un tavolo, su cui viene aumentata la distanza tra le vertebre, riducendo così la pressione tra i dischi e gli arresti di ernia che contattano le terminazioni nervose. Tali apparecchiature hanno un significativo effetto terapeutico sulla colonna vertebrale.

Stimolazione elettrica delle terminazioni nervose

Usando attrezzature speciali, un impulso elettrico viene fatto passare attraverso la pelle in dosi sicure. Questi impulsi sono in grado di alleviare il dolore e stimolare le terminazioni nervose. Questa procedura è molto efficace per eliminare il dolore che si verifica quando un'ernia del disco spinale.

La stimolazione elettrica viene eseguita senza anestesia, poiché non è accompagnata da alcun dolore. Lo svantaggio del metodo è che non è efficace nella sindrome da dolore cronico.

Trattamento dell'ernia vertebrale con ultrasuoni

Procedura di fisioterapia - ultrasuoni, progettata per alleviare l'infiammazione e sbarazzarsi del dolore. Onde sonore ad alta frequenza, che agiscono sull'area problematica, stimolano la circolazione sanguigna, ripristinano l'elasticità dei tessuti e alleviano gli spasmi muscolari. Di conseguenza, i sintomi di un'ernia sono ridotti, la guarigione dei dischi danneggiati viene accelerata.

Questo metodo di trattamento può essere combinato con altri metodi. Le sessioni di ultrasuoni nella loro efficacia non sono inferiori alla terapia manuale, con l'aiuto di queste funzioni motorie vengono ripristinati e il dolore scompare.

Trattamento mediante comunicazione bioelettronica

Utilizzando un dispositivo speciale, gli impulsi nervosi vengono letti, elaborati e invertiti per alleviare il dolore. Questo metodo di trattamento dell'ernia intervertebrale non è chirurgico e indolore.

Scegliendo questo metodo di trattamento, puoi evitare di prendere potenti antidolorifici, che hanno molti effetti collaterali. Inoltre, utilizzando questo metodo, è possibile determinare i minimi cambiamenti che si verificano all'interno della vertebra.

Correzione con corsetti e bende

A seconda della localizzazione del danno al paziente, vengono selezionati corsetti e bende che alleviano la colonna vertebrale. Un corsetto per la colonna vertebrale o la benda sostiene l'area danneggiata, limita la sua mobilità e non gli consente di influenzare le terminazioni nervose.

Caldo e freddo

A casa, è possibile applicare alternativamente calore e freddo alla zona danneggiata con impacchi. Il calore stimola il flusso sanguigno, contribuisce all'arricchimento delle cellule con l'ossigeno per il loro recupero. Con l'aiuto di un impacco caldo, i muscoli si rilassano e alleviano il dolore.

Per un impacco è possibile utilizzare tutti gli strumenti disponibili: bottiglie con acqua calda, asciugamani stirati da un ferro caldo, piastre riscaldanti elettriche. La terapia del calore è efficace per alleviare il dolore moderato.

Il freddo può anche aiutare a rilassare il tessuto muscolare. Puoi prendere gli impacchi di ghiaccio e avvolgerli in un asciugamano che si attacca al punto dolente.

Il tempo di esposizione al caldo o al freddo non deve superare i 15 minuti. Le compresse alternative sono efficaci: prima caldo, poi freddo.

Sfortunatamente, è quasi impossibile curare l'ernia intervertebrale a casa, ma puoi sbarazzarti dei sintomi spiacevoli di questa malattia. Tuttavia, prima di trattare questa malattia chirurgicamente, puoi provare altri mezzi per alleviare la condizione generale e la capacità di condurre una vita normale. Prima di scegliere un metodo per il trattamento dell'ernia intervertebrale, è necessario consultare un neurologo e un ortopedico.

Guarda il video: ERNIA DEL DISCO: INTERVENTO IN DIRETTA - A SPINAL DISC HERNIATION (Settembre 2019).