Come preparare il seno per l'alimentazione

L'allattamento al seno è così importante sotto tutti gli aspetti che deve essere affrontato con grande cura. L'allattamento al seno produce un'immunità naturale nel bambino, protegge dagli allergeni, nutre con vitamine. Inoltre, l'attaccamento del bambino al petto lega la madre e il bambino con un potente filo emotivo. Affinché questo processo sia indolore, piacevole e confortevole, il seno per l'allattamento deve essere preparato prima della nascita del bambino.

Come preparare il seno per l'alimentazione prima della consegna

Il problema principale associato all'allattamento al seno è la presenza di crepe nei capezzoli. Aprire incrinature e ferite sono la porta di accesso a germi e infezioni. Inoltre, è un fenomeno molto patologico, ma può essere prevenuto. Per fare questo, durante la gravidanza, prima della nascita, è necessario preparare i capezzoli per il prossimo "lavoro".

  1. Attrito. Strofina i capezzoli con un asciugamano per cinque minuti. Questo irrigidisce leggermente la pelle dei capezzoli e la rende più forte. Se sfregare i capezzoli con un asciugamano ti porta dolore e disagio, puoi modificare leggermente questo processo. Taglia due cerchi dalla spugna e cucili in un reggiseno all'altezza dei capezzoli. Una tale presa comoda e rilassata per un lungo e regolare uso della biancheria intima preparerà perfettamente il seno per l'alimentazione.
  2. Comprime. Per rendere i capezzoli leggermente ruvidi e la pelle diventa meno sensibile, puoi fare delle compresse dal tè nero o dalla corteccia di quercia. Prepara un forte tè nero e inumidisci i tamponi di cotone. Applicare pastiglie di cotone bagnate sul petto, coprire la parte superiore con pellicola e indossare un reggiseno. Lascia un impacco di tè nero per 15-20 minuti. La corteccia di quercia può essere usata al posto del tè. La corteccia viene schiacciata e versata acqua bollente, languendo a fuoco basso, e poi insistere per molte altre ore. Dal brodo caldo fai un impacco per i capezzoli. La corteccia di quercia e il tè nero contengono una grande quantità di tannini nella loro composizione, che rendono la pelle dei capezzoli più ruvida, soda ed elastica.
  3. Massaggi. Per preparare il seno per l'alimentazione, aprire i dotti del latte e ammorbidire la ghiandola, è necessario fare un leggero massaggio delicato sul petto ogni giorno. Il massaggio ammorbidisce il seno in modo che quando appare latte, sarà facile succhiare il bambino. Il massaggio dovrebbe consistere in carezze, carezze e movimenti di presa. In primo luogo, massaggiare la pelle attorno al capezzolo con una leggera pressione circolare. Quindi strofina la ghiandola mammaria dall'ascella al lato del capezzolo con due mani. Dopo di che, premi leggermente la parte superiore e inferiore del seno, come se volessimo esprimere il latte. Tutti questi movimenti non dovrebbero causare dolore o disagio - tutto è delicato, morbido, delicato. Il massaggio dovrebbe essere fatto ogni giorno a partire da due mesi prima della data prevista di nascita.
  4. Indurimento. Questa è una componente costante della preparazione dei capezzoli per l'alimentazione. Per rendere la pelle non così sottile e vulnerabile, il capezzolo deve essere indurito. Per cominciare, puoi tenere i bagni d'aria. Cammina per un po 'senza lavanderia a casa o in natura. Ma attenzione: non è auspicabile esporre i capezzoli alla luce diretta del sole. Insieme ai bagni d'aria, è possibile eseguire la tempra dell'acqua. Ogni giorno, dopo una doccia, invia un flusso di acqua calda o fredda ai capezzoli. A poco a poco, ogni giorno, mentre la pelle si abitua all'acqua fredda, ridurre la temperatura di un grado. Versare acqua troppo fredda non ne vale la pena, non perdere il buon senso.

Come preparare una forma del seno per l'alimentazione

Siamo tutti diversi, come le nostre figure, facce e anime. Allo stesso modo, la forma del capezzolo di ogni donna ha le sue caratteristiche. Prima della nascita, una donna ha bisogno di valutare la forma del suo capezzolo. Il capezzolo può essere convesso, quindi l'allattamento al seno per il bambino è più facile. Se il capezzolo è piatto o interno, il bambino non può afferrarlo e il succhiare diventa problematico. Spesso i bambini si rifiutano di succhiarlo, piangono incessantemente e le madri sono costrette a trasferire il bambino all'alimentazione artificiale. Questo può essere evitato se si prepara in anticipo la forma del seno per l'alimentazione.

Per prima cosa devi determinare quale forma il tuo capezzolo. Per fare questo, tenerlo delicatamente tra due dita. I rilievi dovrebbero essere sul bordo di areola. Se allo stesso tempo il capezzolo è saltato fuori, significa che è convesso, e se si è nascosto all'interno, significa che è stato ritratto.

Se hai un capezzolo retratto, devi tirare delicatamente il capezzolo con le mani, come se lo stesse attorcigliando attorno al suo asse. Non esagerare: un'eccessiva stimolazione dei capezzoli può portare a un travaglio prematuro.

La farmacia ha speciali rivestimenti sottovuoto che estraono artificialmente il capezzolo. Hanno bisogno di essere indossati per mezz'ora ogni giorno prima di partorire. Tali rivestimenti saranno utili anche dopo il parto, dovranno essere indossati 10 minuti prima di nutrirsi per preparare il capezzolo e facilitare il processo di succhiare il bambino.

Come preparare il seno prima di ogni poppata

Dopo il parto, le donne si stanno chiedendo come preparare il seno prima di ogni poppata. Non esiste una ricetta speciale per la preparazione, tutto dovrebbe essere naturale. Alcune donne consigliano alle giovani madri di lavarsi i seni prima di ogni poppata, in modo che il capezzolo sia pulito. In effetti, questo non ne vale la pena. Il lavaggio frequente del capezzolo, in particolare con sapone o gel doccia, asciuga fortemente la pelle delicata dell'alone. Fare la doccia ogni giorno è di solito sufficiente.

Prima di dar da mangiare al bambino, ricorda leggermente il seno in modo che il latte scorrerà di più e il bambino mangerà. Durante una poppata, il bambino ha bisogno di essere dato un seno in modo che il bambino possa dissetarsi con il latte liquido anteriore, ed essere nutrito con la schiena, il grasso e il latte denso. Quindi sarà meglio aumentare di peso.

Lingerie durante l'allattamento

È molto importante durante l'allattamento prestare attenzione alla biancheria intima. Il reggiseno dovrebbe essere il più confortevole e confortevole possibile. È meglio se è realizzato con tessuti naturali traspiranti. Scegli un reggiseno su bretelle larghe, perché aumenta il carico sulle spalle - nel periodo di alimentazione il seno cresce di una dimensione e mezzo. Assicurati di indossare reggiseni speciali per l'alimentazione - sono molto più facili da lavorare, grazie al capezzolo di apertura.

E altro ancora. Se non vuoi che i tuoi seni si pieghino dopo il parto e ti allatti, indossa sempre un reggiseno, anche di notte. Dopo tutto, la pelle può allungarsi sotto il peso del latte. Un uso costante del lino contribuirà a mantenere la forma del seno, ti aiuterà a tornare alle forme e alle dimensioni precedenti dopo la cessazione dell'allattamento

Per avere un'idea del prossimo allattamento al seno, comunicare con le giovani donne che hanno avuto un'esperienza positiva nell'allattamento al seno. Ti diranno come attaccare correttamente il bambino al seno, che influisce sulla produzione di latte. Anche la componente emotiva del problema è importante qui. Revisioni ottimistiche e ricordi piacevoli di questo periodo toccante nella vita di una donna creeranno terreno fertile per te. Non vedrai l'ora che arrivi finalmente il tuo piccolo al petto. E questa sarà la più alta manifestazione di amore e devozione.

La corretta preparazione del seno per il periodo dell'allattamento è la base per un'alimentazione efficace e indolore. Regola l'allattamento al seno e goditi questi momenti intimi di felicità e unità con il tuo bambino.